sito web


Ricevere pagamenti su PayPal: cosa fare per vendere online

Postato in data Gennaio 14th, da Riccardo Esposito in Ecommerce. No Comments

Pagamento Paypal, come funziona? Questa è una curiosità che spesso assale chi inizia a lavorare nel mondo della vendita online, e che magari apre un ecommerce per proporre beni.

Mai cadere nell’errore di chi ha appena inaugurato il sito e pensa di aver fatto il necessario per monetizzare la propria presenza online. Devi essere pronto a sfruttare ogni passaggio.

Il bello viene adesso, devi pubblicizzare e promuovere l’attività. Ma, soprattutto, è necessario trovare la strada giusta per semplificare il processo di vendita. Uno dei passaggi fondamentali riguarda la scelta del metodo di versamento. Proprio come il saldo elettronico.



Come eliminare una pagina WordPress

Postato in data Gennaio 7th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Questa è una richiesta sacrosanta per chi lavora con un blog o un sito web e ha bisogno di mettere ordine nella propria attività editoriale. Per questo oggi voglio spiegare come eliminare una pagina WordPress o un articolo dal diario online creato con questo CMS.

Vuoi cancellare una pagina web?

Cancellare un post può essere l’operazione necessaria per togliere un contenuto che non ha più motivo di esistere, in qualche caso per evitare problemi (se dà fastidio o lede i diritti di altre persone) o solo per risparmiare crawl budget.

I motivi per lavorare in questa direzione sono tanti. Ma prima di prendere una decisione devi capire cosa comporta la scelta. Come eliminare una pagina WordPress di un blog o un sito?



Qual è la differenza tra sito web statico e dinamico?

Postato in data Ottobre 1st, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Questo è un articolo dedicato a chi muove i primi passi nel mondo del web. D’altro canto le domande che ci arrivano sono quelle che ben conosciamo, e spesso le persone ci chiedono proprio questo: qual è la differenza tra sito web statico e dinamico su internet?

Chi lavora ogni giorno come webmaster non ha problemi con questa domanda, e lo stesso vale per i blogger. D’altro canto le distanze tra questi prodotti si possono accorciare e i profili tendono a confondersi. Chi sta per acquistare un hosting per creare un sito web da solo è in confusione: cosa devo fare? Ecco una breve spiegazione per risolvere il problema.



6 modi (semplici ed efficaci) per catturare l’attenzione del lettore

Postato in data Settembre 18th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Questo è uno dei punti essenziali della tua strategia di blogging: devi catturare subito l’attenzione del pubblico. Non puoi permettere che lo sguardo si disperda altrove e devi lavorare subito su questa realtà: le persone abbandonano le pagine con una semplicità strabiliante. Basta un attimo di distrazione per ritrovarsi con un utente disinteressato.

A cosa devi questa condizione? Un po’ alla natura stessa delle pagine web, ricche di banner e link che attirano l’attenzione. Poi non dimenticare la citazione di Marshall McLuhan: il medium è il messaggio. I contenuti si formano (e deformano) in relazione al contenitore. Ovvero alla natura del web, sempre pronta a lanciarti da una parte all’altra della rete.

Quindi, come si riassume tutto questo? In una grande regola: mai perdere l’attenzione del lettore. Ma soprattutto conquistala subito. Facile a dirsi, ma a farsi? Quali sono i metodi offerti … Continua a leggere »



Meglio aprire un sito web o un blog?

Postato in data Giugno 5th, da Riccardo Esposito in Blog. 16 comments

Questa è la domanda che spesso gli imprenditori girano al consulente di web marketing e ai webmaster che devono prendere delle decisioni non sempre facili: meglio aprire un sito web o un blog? Poi, subito dopo c’è la definizione dei punti di contorno: che differenza c’è tra queste piattaforme? Meglio un blog gratis o a pagamento? Cosa devo scegliere per l’azienda?

Andiamo per ordine. La scelta non può e non deve essere presa a caso. Puntare sul web spesso (ma non sempre) vuol dire iniziare con l’acquisto di un dominio e di un web hosting di qualità. Da qui inizia l’avventura che, in qualche caso, si definisce attraverso le schede di un e-commerce o le pagine di un portale con centinaia di risorse. Tutte diverse e necessarie.

In questi casi scommetto che hai puntato su soluzioni specifiche, come l’hosting per Magento o per Joomla. … Continua a leggere »



Come realizzare un sito web da soli

Postato in data Giugno 1st, da Riccardo Esposito in Wordpress. 4 comments

Questo è il passaggio chiave che riguarda molti utenti: è possibile realizzare un sito web da soli? Certo, il web permette di creare un progetto in completa autonomia. Gli strumenti sono alla portata di tutti e, per iniziare a lavorare, hai bisogno di pochi elementi: un hosting per ospitare i contenuti, un dominio che faccia da riferimento e un CMS. 

Sull’ultimo punto c’è un passaggio da aggiungere: non è indispensabile, ma un programma per gestire e creare i contenuti è diventato un punto di partenza essenziale per ridurre tempi e costi. Ma anche per ottenere un buon risultato, soprattutto se usi il CMS giusto per un determinato scopo. Vuoi creare un e-commerce? Scegli Magento o Prestashop. Hai bisogno di un portale? Drupal e Joomla potrebbero aiutarti.

WordPress, però, è un punto di riferimento per creare buona parte dei progetti. È perfetto per blog … Continua a leggere »



Come scrivere i contenuti di un sito web

Postato in data Febbraio 27th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Scrivere i contenuti di un sito web è un lavoro delicato. Un tempo il webmaster creava la struttura, generava le pagine e buttava (letteralmente) il testo negli spazi. Senza un minimo di attenzione alla forma o al significato delle parole. Per non parlare della sintassi.

Insomma, era un disastro. Poi il web ha cambiato strada, Google ha imposto dei parametri, ha mostrato la strada. E gli esperti SEO più illuminati hanno precisato: non lo facciamo per il motore di ricerca ma per le persone. Per il pubblico. Questa è la sfumatura più importante: devi operare per chi cerca informazioni online, devi diventare la migliore scelta possibile.

Questo significa scrivere i contenuti di un sito web con metodo e professionalità, non devi buttare a caso parole sulle pagine più importanti. Quando devo concentrarmi su un progetto del genere – il classico sito aziendale – ho una scaletta ben … Continua a leggere »



5 errori da evitare sul tuo sito web

Postato in data Giugno 6th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Un sito web è un piccolo capolavoro di efficienza, ma non tutti la pensano in questo modo. Molti credono che sia sufficiente esserci sul web per avere un buon ritorno economico.

Poco male. C’è sempre tempo per correggere gli errori. Ma in questo caso è meglio farlo prima che dopo, quando i nodi vengono al pettine e gli errori si trasformano in danni economici.

Scelta dell’hosting

L’hosting è la base di ogni progetto web: rappresenta le fondamenta, la struttura sulla quale costruire i tuoi sogni. Per questo hai bisogno delle risorse necessarie non solo per sopravvivere, ma anche per crescere.

Per un sito o un blog di piccole dimensioni può essere sufficiente un web hosting base. Per un e-commerce, un portale o un network di siti, invece, hai bisogno di strumenti differenti. Magari di una soluzione cloud, perfettamente scalabile, o di un server dedicato.

Errore: … Continua a leggere »



Cura il tuo brand online… ora!

Postato in data Maggio 10th, da Riccardo Esposito in Generale. 1 Comment

Quando ti metti in gioco sul web non puoi fare errori. E soprattutto non puoi mentire, perché basta un attimo per segnare definitivamente la tua identità online.

Sei un freelance? Hai un blog? Gestisci un e-commerce? Tu lavori grazie alla tua identità online, ti presenti ai clienti con un nome che deve essere sinonimo di affidabilità e sicurezza.

Per fare in modo che la tua identità online sia specchio delle tue competenze devi proteggerla e ottimizzarla. Ti suggerisco come:

Fatti conoscere

Ci sono tre strade per rafforzare la tua identità online: pubblicare ottimi contenuti sul tuo blog e su quello di altri blogger, commentare con interventi utili, essere utenti attivi nei social e nei forum.

Queste sono attività che portano via molto tempo, ma che ti permettono di ottenere buoni risultati. A patto che il tutto sia fatto mantenendo la qualità dei contenuti.

Professionalità

Se vuoi essere … Continua a leggere »



Vuoi il massimo dalle immagini del tuo blog?

Postato in data Aprile 19th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Un blog di qualità (ma anche un sito web, un e-commerce o un portale) è fatto di grandi contenuti, lo sappiamo bene. E tra questi ci sono anche le immagini.

Le immagini devono essere scelte con attenzione e inserite con cura, seguendo regole che devi rispettare. Soprattutto se vuoi lavorare nel migliore dei modi possibili in termini di usabilità e ottimizzazione per i motori di ricerca.

Vuoi il massimo dalle immagini che carichi sul web? Inizia a dare uno sguardo a questi (semplici) consigli:

Qualità/quantità

Quando scegli le immagini devi valutare due aspetti: la qualità e la quantità. Quante immagini puoi inserire in un articolo senza soffocare il testo? Sono realmente necessarie? Sono belle da vedere e utili per introdurre l’argomento? Il successo o l’insuccesso di un articolo viene influenzato anche dalle immagini. Guarda l’esempio di Oatmeal…

Il peso giusto

Il peso delle immagini influisce sul … Continua a leggere »




hosting