ecommerce


Qual è il miglior CMS per creare un ecommerce?

Postato in data Maggio 16th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Il migliori CMS per ecommerce è quello che ti consente di creare uno shop online con tutte le funzioni necessarie al tuo business tenendo presente una serie di fattori strutturali: impegno di tempo, quantità dei prodotti, risorse da investire, obiettivi di marketing e promozione digitale.

Quali sono i migliori CMS?

Questa è la risposta breve. Seppur scontata, la reazione a una domanda del genere deve essere impostata così perché non conosco una scelta definitiva: i content management system per creare un negozio digitale sono tanti e non esiste una soluzione migliore o peggiore. Anche se possiamo citare una statistica relativa ai CMS più diffusi per creare un ecommerce.

CMS più usati per aprire un e-commerce.

Secondo trends.builtwith.com Sembra che Zen Cart, in Italia, conquisti la maggior parte dei webmaster. Subito dopo viene Prestashop e poi il classico WooCommerce che si basa su WordPress. Ma … Continua a leggere »



I migliori plugin per Woocommerce gratuiti e a pagamento

Postato in data Ottobre 23rd, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

I plugin Woocommerce sono i dettagli che fanno la differenza. Sai bene che questa estensione è perfetta per trasformare WordPress in un e-commerce. Certo, ci sono CMS specifici per questo scopo. Come, ad esempio, Magento e Prestashop. Però è importante poter sfruttare tutti i dettagli della struttura che consente di creare blog e siti web versatili.

Non tutti, infatti, vogliono creare un e-commerce di grandi dimensioni o un progetto dedicato solo alla vendita online. Molti iniziano con un blog, acquistano un hosting WordPress e iniziano a pubblicare. Poi si rendono conto che hanno bisogno di schede prodotto per vendere qualcosa. Che fai, butti tutto e ricominci da zero? No, installi Woocommerce e inizi a muoverti.

Questo è il vantaggio di un’estensione come quella che ho appena citato. La base è sempre la stessa, però puoi aggiungere ciò che serve per migliorare e … Continua a leggere »



Come cambiano gli acquisti online degli italiani?

Postato in data Maggio 19th, da Riccardo Esposito in News. No Comments

Un tema che ci sta a cuore, vero? Come cambiano gli acquisti online, come si evolve la situazione in Italia. In questo periodo mi sono occupato diverse volte di questo tema sul blog Serverplan. Non è un caso, ci sono riscontri oggettivi che indicano una costante crescita del settore. Ecco il rapporto ecommerce in Italia 2016:

Nell’arco di dieci anni (2005 – 2015) il fatturato legato ai negozi online è passato da 2,1 a 28,8 miliardi di Euro. Un passaggio che ha avuto dei picchi del +58% e +43% nel 2009 e nel 2010. Negli ultimi anni la crescita non è stata brillante, ma nel 2015 il tasso è tornato a crescere.

Ma sai come sono i dati, non ne hai mai abbastanza. Soprattutto quando riescono a definire una situazione complessa ma al tempo stesso affascinante. Questo è il mondo ecommerce, uno scenario che non … Continua a leggere »



E-commerce in Italia 2016: un settore in crescita?

Postato in data Aprile 29th, da Riccardo Esposito in News. No Comments

Qualche giorno fa ho pubblicato un articolo dedicato al mondo e-commerce, in particolar modo alle piattaforme più utilizzate per aprire uno shop online. Chi ha vinto? La soluzione è racchiusa in Woocommerce, estensione WordPress per aprire il tuo negozio partendo dal CMS più famoso del web.

C’è spazio per Prestashop e per Magento. Ma i dati della ricerca incoronano Woocommerce come soluzione preferita. Molti contatti personali, però, mi hanno fatto notare che sono dati parziali e che affrontano solo una parte del tema. Non basta descrivere le piattaforme scelte: dobbiamo analizzare altri dati per avere un quadro chiaro della situazione.

Ecco perché ho iniziato a cercare informazioni sull’universo e-commerce in Italia. Così mi ritrovo di fronte a un documento interessante: la decima edizione dello studio firmato dalla Casaleggio Associati sul mercato online nel nostro paese.

La ricerca è stata presentata il 13 aprile 2016 presso la Camera di Commercio … Continua a leggere »



Vita da Webmaster: intervista a Marco Cavicchioli

Postato in data Maggio 7th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Ancora un tassello importante per la nostra rubrica dedicata all’evoluzione della figura del webmaster, questo individuo che in passato aveva le chiavi del sito web e ne gestiva vita, morte e miracoli. Oggi questa professione è cambiata e dobbiamo capire in che direzione si sta evolvendo.

Per questo è iniziato il ciclo di interviste che ha visto prima dei SEO come Massimo Fattoretto e Benedetto Motisi, poi un’esperta di Joomla come Carlotta Silvestrini e infine Cinzia Di Martino, SMM e branding. Ma cambiamo scenario e passiamo a un argomento interessante: oggi parliamo di ecommerce con Marco Cavicchioli. A proposito: avete visto un sito con uno sfondo blu e font rosso? No, perché Marco lo sta ancora cercando…

Il primo accesso a Internet non si scorda mai

In realtà, come spesso accade per queste cose, il cambiamento è stato lento e continuo. Il mio … Continua a leggere »



6 nuovi template per il tuo e-commerce Prestashop

Postato in data Dicembre 1st, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Un e-commerce è un sito web delicato, difficile da progettare e da gestire. Puoi ottenere grandi risultati ma se non investi il giusto per lavorare sull’user experience – ma anche sulla seo e sul copy – rischi di fare un buco nell’acqua.

Questo ovviamente vale anche per la scelta dell’hosting (sul sito di Serverplan puoi scegliere programmi specifici per Magento e Prestashop) che determina l’affidabilità del sito, e per i segnali necessari a infondere fiducia nei potenziali acquirenti.

Ma, soprattutto, un e-commerce ha bisogno di un design eccellente. Un e-commerce deve presentarsi nel modo migliore possibile all’attenzione dei potenziali acquirenti e riflettere i valori dell’azienda. Non puoi rinunciare all’estetica.

Se usi un CMS come Prestashop puoi scegliere un template dall’archivio ufficiale sempre ben fornito. Negli ultimi giorni sono stati pubblicati diversi temi ufficiali che puoi liberamente scegliere per il tuo e-commerce. Ecco quelli … Continua a leggere »



7 miti da sfatare su WordPress

Postato in data Novembre 17th, da Riccardo Esposito in Wordpress. 6 comments

WordPress è la piattaforma più amata dai blogger, è il punto di partenza per un grande progetto, per portare il blogging in qualsiasi realtà. Devi fare personal branding? Usa WordPress. Devi pare blogging aziendale? Usa WordPress.

Nessuno può negate il dominio di questo CMS nel web: è diventato una leggenda del web. Ed ecco perché sono nati una serie di miti intorno a questa piattaforma: storie più o meno vere che possono trarre in inganno chi ancora non conosce bene questa realtà.

Quindi questo articolo è dedicato solo a chi muove i primi passi nel mondo del blogging? No, anche i più smaliziati possono imparare qualcosa leggendo questa lista: ecco 7 miti da sfatare legati al mondo WordPress.

1. Con WordPress puoi fare blogging. E basta!

Certo, WordPress è il re dei CMS quando si parla di blogging. Ma rilegarlo a questa realtà è sbagliato, … Continua a leggere »



3 segnali fondamentali per il tuo e-commerce

Postato in data Novembre 13th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Ci siamo: hai aperto il tuo e-commerce e hai il tuo negozio online. Hai scelto Magento oppure Prestashop (a propositi, quale preferisci?) e adesso hai una piattaforma che ti permetterà di vendere i tuoi prodotti in Italia e all’estero.

Però sai bene che un e-commerce non è un sito web qualsiasi: ha bisogno di un hosting capace di sopportare anche picchi di visite. Per questo abbiamo pensato a programmi specifici per chi ha aperto uno shop online con Magento, Prestashop e Joomla.

Per approfondire l’argomento puoi dare uno sguardo alla nostra guida: come scegliere un hosting per il tuo e-commerce. Dopo l’acquisto dell’hosting, però, ci sono altri fattori da curare: un e-commerce racchiude equilibri difficili da organizzare. Ma, soprattutto, deve dare dei segnali ben precisi ai potenziali clienti.

Non bastano i testi, le descrizioni dei prodotti, le immagini di qualità: le persone che visitano … Continua a leggere »



La personalizzazione è alla base dell’e-commerce

Postato in data Maggio 8th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

O meglio, la personalizzazione è alla base dell’e-commerce che vuole ottenere un buon successo. Perché in questo modo riuscirai a raggiungere, con precisione chirurgica, le persone che vogliono acquistare il tuo prodotto.

Con la personalizzazione di un e-commerce puoi dare la sensazione al potenziale acquirente di parlare in modo diretto alle sue necessità e ai suoi desideri.

Puoi regalare una experience di navigazione e di visualizzazione dei prodotti completamente nuova, non anonima, cucita intorno alle esigenze del singolo. Ma non solo.

Accorciare le distanze

Su un e-commerce la personalizzazione accorcia le distanze con la persona che si trova dall’altra parte dello schermo. Trovare i prodotti che ha cercato il giorno prima in home page o nella newsletter vuol dire circondare l’individuo di attenzioni. Vuol dire risparmiare inutili ricerca: io ti conosco, so quello che vuoi.

Prendi come esempio la home di Amazon: sarà sicuramente differente da … Continua a leggere »



Come ottimizzare il carrello del tuo e-commerce

Postato in data Febbraio 17th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Il lavoro nascosto tra le pagine di un e-commerce è enorme, non paragonabile a quello che attende chi deve progettare blog e siti.

Certo, la base è simile. Però gli e-commerce hanno delle pagine e delle strutture raffinate che puoi trovare nei CMS più diffusi come Open Cart, Magento, Prestashop e osCommerce.

Un e-commerce ha un compito ben preciso: vendere. Deve basare tutto sull’usabilità, sulla buona navigazione, sulla capacità di leggere e soddisfare le esigenze dell’utente.

Una delle risorse chiave è il carrello. In questo passaggio il cliente finalizza l’acquisto, riassume tutti i prodotti acquistati e crea un resoconto dell’importo da pagare.

Subito dopo si passa al pagamento, a patto che ci siano tutte le informazioni utili. E soprattutto che queste informazioni siano intuitive, facili da individuare.

Creare un buo carrello acquisti per un e-commerce è un’arte. Perché non inizi da questi consigli lasciati da … Continua a leggere »




hosting