BitNinja e Serverplan: i tuoi servizi avanzati sono al sicuro

Postato in data Dicembre 4th, da Riccardo Esposito in News. No Comments

Questo è un fatto noto: i nostri servizi includono i migliori strumenti di sicurezza per proteggere i tuoi dati. Ci lavoriamo sodo perché è giusto che sia così: un provider di qualità non può essere carente su questo punto. Ecco perché oggi puoi attivare BitNinja, un ulteriore sistema di protezione per server dedicati, VPS e cloud server che ospitano i più comuni CMS.

Stiamo parlando di WordPress, Joomla, Prestashop, Magento ma anche applicazioni web. L’aspetto più interessante? Oltre alla sicurezza c’è la semplicità al tuo fianco.

Per attivare BitNinja non è necessario modificare la tua soluzione: è un semplice agent che installiamo nel server. Tu devi solo goderti il risultato. Ma c’è qualche informazione in più?



Come ottimizzare lo shopping cart del tuo ecommerce

Postato in data Dicembre 3rd, da Riccardo Esposito in Ecommerce. No Comments

Vuoi migliorare il carrello ecommerce del tuo sito web? Mi sembra una richiesta sensata, è qui che ti giochi gran parte del tuo lavoro. O meglio, hai sicuramente fatto tanto con una buona ottimizzazione SEO della scheda prodotto e con le altre attività legate alla promozione online. 

Ma alla fine devi fare in modo che le persone acquistino, comprino il prodotto. Per fare ciò non devi perdere tempo: ottimizzare lo shopping cart è fondamentale per riuscire a emergere e monetizzare. Altrimenti rischi di investire risorse senza risultati. Non è il massimo, vero?

Perfetto, ecco una serie di consigli che ti aiuteranno a raggiungere l’obiettivo finale: diminuire il tasso di abbandono dello shopping cart e migliorare il carrello ecommerce nel modo migliore possibile. E seguendo le tue necessità, ma anche le possibilità relative al budget.



Sicurezza siti web: PHP 5.6 e 7.0 non più supportati

Postato in data Novembre 29th, da Riccardo Esposito in News. No Comments

Una notizia importante per l’argomento sicurezza sito web e PHP: gli aggiornamenti di sicurezza per la versione 5.6 termineranno il 31 dicembre 2018. Per la 7.0 il tutto si chiuderà il 3 dicembre dello stesso anno. Sai qual è l’aspetto interessante secondo WordPress.org?

Oltre il 57% dei siti web lavora con queste versioni. Di base ogni release di PHP è supportata, aggiornata e migliorata per due anni dalla data di rilascio della sua versione stabile. Durante questo periodo, è compito dei programmatori risolvere bug e problemi di sicurezza segnalati. Con relative comunicazioni rispetto agli aggiornamenti necessari per risolvere i problemi.



Acquistare dominio WordPress: quale scegliere?

Postato in data Novembre 19th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Comprare un dominio WordPress può essere una vera impresa per chi muove i primi passi nel settore. Un webmaster esperto conosce bene la procedura per iniziare questo percorso, ma chi si trova a muovere i primi passi ha ancora qualche dubbio.

Soprattutto quando si rende conto della quantità di alternative a disposizione. Tutti dicono che WordPress è il CMS per iniziare un progetto. Ma è vero? Dipende, se vuoi creare un sito personale o un blog è proprio così: non puoi trovare di meglio. Però qual è il dominio giusto?



WP GDPR Compliance compromesso: ecco come abbiamo protetto i siti su Serverplan

Postato in data Novembre 15th, da Riccardo Esposito in News. 4 comments

La notizia è decisiva: WP GDPR Compliance, uno dei plugin più famosi per la gestione del GDPR sui siti web, ha reso nota una vulnerabilità molto grave che potrebbe metterti in difficoltà. Il problema, infatti, consente a un malintenzionato di ottenere i diritti di amministratore. Con tutti i problemi che puoi ben immaginare per il tuo progetto.

Non importa se hai tutti i passaggi di sicurezza: il problema consente di bypassare le verifiche che ti consentono di non accettare nuovi utenti fino ad aprire le porte al grado più alto di gestione di un blog. Così, tutti i siti WordPress con un’estensione WP GDPR Compliance non aggiornata può essere vittima dei criminali che vogliono minare la tua attività. 



Mettere il grassetto in una pagina HTML

Postato in data Novembre 12th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

La domanda essenziale per chi muove i primi passi in questo mondo: come fare il grassetto in HTML? Dipende dall’applicazione che usi per ottenere questo risultato. La formattazione del testo può migliorare la leggibilità. E avere il testo in enfasi, con il neretto, può fare molto.

Può aiutare l’utente a posare l’occhio sulle parole giuste. Ovvero quelle che ti consentono di far capire a chi sfoglia le pagine cosa è importante e cosa no. Quindi è giusto lasciare un paio di passaggi fondamentali per capire come mettere il grassetto nell’HTML, a prescindere dal CMS.



Come ottimizzare una pagina categoria per il tuo ecommerce

Postato in data Novembre 8th, da Riccardo Esposito in Ecommerce. No Comments

Quali sono i dettagli che fanno la differenza su una pagina categoria ecommerce? Difficile elencarli in pochi passaggi, ma un punto devo chiarirlo subito: le tassonomie in un ecommerce non si possono sottovalutare. Anzi, nella maggior parte dei casi possono fare la differenza in un progetto di vendita online, conquistando buoni posizionamenti nella serp.

Il motivo è semplice: queste sezioni dello shop online soddisfano un’esigenza specifica. Racchiudono tipi di prodotti o servizi in base alle caratteristiche espresse dal pubblico.

Ma mettono ordine nel magazzino online del tuo store. Un negozio su internet deve essere facile da navigare e ha bisogno di un buon posizionamento sul motore di ricerca. In tutto questo si posiziona il tuo lavoro di ottimizzazione della pagina categoria ecommerce. In che modo?


Come creare un indirizzo di posta elettronica?

Postato in data Novembre 5th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Piccolo quesito che spesso arriva nel nostro ufficio clienti: come creare un indirizzo email? Sembra facile, oggi tutti lavorano con la posta elettronica. Però c’è sempre qualche problema che ti dà noia e che ti impedisce di creare un nuovo account per le tue attività. Che sia di lavoro o per il tempo libero non fa differenza: hai bisogno di questo contatto e il motivo è semplice.

Avere l’email è sempre importante. Anzi, è veramente un punto di partenza per la tua vita online. Ci sono aziende che acquistano i migliori software per rinviare newsletter proprio per questo: il contatto nella posta elettronica funziona. Quindi, quali sono i prossimi passi?



Cosa sono e come usare i Captcha

Postato in data Ottobre 31st, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Il captcha è un elemento che consente a un modulo (o a un qualsiasi altro meccanismo di interazione) di riconoscere la presenza umana e annullare eventuali automatismi malevoli. Quindi, in altre parole, è un passo importante per la sicurezza e l’usabilità di un sito web.

Perché si parla di UX quando si cita la scelta e l’uso di un captcha? Semplice, questo elemento è la chiave d’ingresso per la conversione, spesso è l’anello decisivo tra l’utente e l’azione che deve compiere. Ma quindi si potrebbe evitare? Perché complicare la vita all’utente.

Noi sappiamo che dobbiamo semplificare tutti i passaggi di un sito web. Soprattutto quelli che permettono all’individuo di trasformarsi in lead o cliente. Quindi verrebbe istintivo togliere tutti i captcha dal sito e lasciare libero spazio all’invio dei messaggi o alle azioni che ti consentono di fatturare. In realtà non è … Continua a leggere »



Quali sono i migliori software per mandare una newsletter?

Postato in data Ottobre 29th, da Riccardo Esposito in Blog. 4 comments

Quali sono i migliori programmi per inviare newsletter? Questa è una delle domande che i blogger, gli imprenditori e i webmaster (prima o poi) hanno fatto nella propria esistenza. Perché un passaggio deve essere chiaro: l’email marketing è una strategia vincente. Se applicata bene.

Puoi inviare messaggi di posta elettronica nella casella email delle persone che vuoi raggiungere. E per quanto si possa lavorare sulle strategie di Instagram Marketing o le soluzioni che ti consentono di vendere su Pinterest, non si riuscirà mai a eguagliare l’efficacia.

Esatto, l’email marketing resta una forma efficace di promozione online. Ma anche una delle più complesse perché devi conoscere in profondità le dinamiche che portano il pubblico a cliccare su un’email, leggere il contenuto e compiere l’azione che hai scelto.

Senza dimenticare i problemi che possono sorgere con i filtri antispam. Per fortuna hai a disposizione i migliori … Continua a leggere »