Wordpress


Come eliminare una pagina WordPress

Postato in data Gennaio 7th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Questa è una richiesta sacrosanta per chi lavora con un blog o un sito web e ha bisogno di mettere ordine nella propria attività editoriale. Per questo oggi voglio spiegare come eliminare una pagina WordPress o un articolo dal diario online creato con questo CMS.

Vuoi cancellare una pagina web?

Cancellare un post può essere l’operazione necessaria per togliere un contenuto che non ha più motivo di esistere, in qualche caso per evitare problemi (se dà fastidio o lede i diritti di altre persone) o solo per risparmiare crawl budget.

I motivi per lavorare in questa direzione sono tanti. Ma prima di prendere una decisione devi capire cosa comporta la scelta. Come eliminare una pagina WordPress di un blog o un sito?



WordPress 5.0: tutte le novità del nuovo aggiornamento

Postato in data Dicembre 13th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

WordPress 5.0 è arrivato, con qualche ritardo e piccole attese che hanno reso il passaggio più interessante. O snervante. In realtà il punto da prendere in considerazione è semplice: ci sono tante novità in arrivo, ma una più di tutte cambierà la vita dei blogger.

E di tutti quelli che scrivono testi sul sito web, ma anche dei webmaster che dovranno sistemare una serie di problemi che verranno incontro a chi aggiorna il proprio progetto online. Sto parlando di Gutenberg, l’editor che sostituisce la vecchia interfaccia.

Ci trovavamo ancora bene con questo strumento per scrivere online. O almeno io ero a mio agio su questo punto, però il progresso va avanti e WordPress 5.0 è qui per diventare parte integrante della nostra vita online. Allora, quali sono le novità? Cosa sapere su questo punto?



Acquistare dominio WordPress: quale scegliere?

Postato in data Novembre 19th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Comprare un dominio WordPress può essere una vera impresa per chi muove i primi passi nel settore. Un webmaster esperto conosce bene la procedura per iniziare questo percorso, ma chi si trova a muovere i primi passi ha ancora qualche dubbio.

Soprattutto quando si rende conto della quantità di alternative a disposizione. Tutti dicono che WordPress è il CMS per iniziare un progetto. Ma è vero? Dipende, se vuoi creare un sito personale o un blog è proprio così: non puoi trovare di meglio. Però qual è il dominio giusto?



Gestione utenti WordPress: ruoli e permessi

Postato in data Ottobre 11th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Quali sono i permessi utenti WordPress e soprattutto a cosa servono? Quando lavori con un blog aziendale, oppure hai un diario personale e decidi di trasformarlo in magazine, questo è un punto da prendere in considerazione per ottenere il miglior risultato possibile.

Sai bene che la presenza di più autori su un blog può essere un problema, ma anche una risorsa. Non puoi fare tutto da solo se hai un grande progetto da gestire. La piattaforma multiautore è una soluzione utile per i tuoi scopi ecco perché devi ragionare a fondo sulla gestione dei permessi utenti WordPress. Da dove iniziare? Da una definizione.



Cosa verificare se Contact Form 7 non funziona?

Postato in data Agosto 2nd, da Riccardo Esposito in Wordpress. 4 comments

Quando Contact Form 7 non funziona c’è qualche conversione che salta, e questo non va bene. Il famoso plugin per permettere ai visitatori di contattarti non può perdere un sol colpo. Altrimenti rischi di danneggiare il tuo business e non sto scherzando su questo punto.

Spesso si fa affidamento a un’estensione per dare al proprio giro d’affari una soluzione in più. Dimenticando che gli strumenti che usiamo ogni giorno potrebbero subire dei danni. E presentare dei problemi. Cosa succede se non funziona un plugin per le condivisione?

Non appare il pulsante dello share. Non posso dire lo stesso se Contact Form 7 non funziona. Perché in questo caso non vengono inviate le email, di conseguenza non puoi ricevere le notifiche dei lettori. o magari dei clienti. E tu non vuoi questo, sei d’accordo?



Come migliorare e ottimizzare il backend di WordPress: ecco i plugin utili

Postato in data Luglio 26th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Personalizzare il backend WordPress può essere un passaggio secondario per molti blogger, ma non per chi ha deciso di trasformare il proprio progetto in una vera e propria attività editoriale. Quindi un’entità con un’idea ben precisa e un brand sviluppato.

Ai fini pratici questa necessità è relativa. Nel senso che ci sono ben altre modifiche e attività da svolgere per fare un sito web da soli e per ottimizzare il blog. Però questo punto può diventare prioritario quando vuoi consegnare un prodotto personalizzato. 

La coerenza di brand si sviluppa così, coinvolgendo i dipendenti e i collaboratori in un progetto unico. Completo. Senza dimenticare che ci sono soluzioni pratiche e funzionali. Sei d’accordo? Perfetto, allora continua a leggere: qui trovi i migliori plugin per personalizzare il backend WordPress. E per rendere unica (sul serio) la tua attività online.



WordPress 4.9.6: tutte le novità dell’aggiornamento (anche sul GDPR)

Postato in data Maggio 21st, da Riccardo Esposito in Wordpress. 11 comments

Lo stavamo aspettando da un po’ di tempo, vero? Il nuovo aggiornamento del CMS più diffuso del web è disponibile per tutti: ecco WordPress 4.9.6, un passaggio che viene presentato come un passo in avanti rispetto a tematiche come la privacy e la sicurezza.

Hai capito bene, e immagino che tu abbia già letto qualcosa sull’argomento. C’è molta attenzione intorno al topic del trattamento dei dati personali, ma il rapporto tra GDPR e WordPress non si traduce con la semplice installazione di un’estensione. Il CMS ha promesso delle integrazioni in termini strutturali, vediamo cosa offre per facilitarci la vita.



Come aggiungere plugin su WordPress

Postato in data Novembre 20th, da Riccardo Esposito in Wordpress. 2 comments

Come installare plugin su WordPress? Questa è la domanda, molti blogger che iniziano il proprio percorso online chiedono lumi ai webmaster e cercano di risolvere. A volte senza successo, a volte con qualche difficoltà. Perché chi ha buona esperienza in questo mondo può trovare superflue queste indicazioni. E muoversi con disinvoltura con il proprio FTP.

Però chi fa i primi passi vuole maggiori informazioni, e teme di fare qualche errore. Ecco perché è giusto spiegare anche questo punto: come usare i plugin WordPress e come farlo in totale tranquillità. Vogliamo iniziare dalle definizioni e dai punti essenziali?



Come fare un redirect 301 per siti e pagine

Postato in data Novembre 16th, da Riccardo Esposito in Wordpress. 5 comments

Domanda interessante, vero? Come fare un redirect 301 su un sito? Questa soluzione viene messa in campo quando c’è qualcosa da aggiustare, quando il permalink del post o l’indirizzo del tuo sito ha bisogno di attenzioni. In realtà i motivi per fare un redirect sono tanti.

Magari hai cambiato l’URL, devi portare le persone da una pagina all’altra, hai deciso di cancellare qualcosa che non ti interessa o non serve più. Ad esempio i reindirizzamenti sono perfetti per evitare errori con pagine 404, ovvero risorse non trovate. Che sono un problema per l’accessibilità, la user experience e in alcuni casi per l’ottimizzazione SEO.

Se decidi di creare un sito web devi essere in grado di portare a termine quest’operazione. Allora, come fare un redirect permanente? L’operazione non è poi così difficile ma all’inizio spaventa un po’. Ecco qualche informazione utile per prendere … Continua a leggere »



Come mettere WordPress in manutenzione

Postato in data Novembre 2nd, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Una delle domande comuni per chi si occupa di siti web: come mettere WordPress in manutenzione? Magari hai intenzione di sistemare il tuo blog, vuoi dare una rinfrescata al tema o hai qualche sorpresa per il pubblico. O magari ti sei preso una pausa e non puoi essere visibile. Insomma, vuoi mettere il sito offline per qualche ragione. Come fare in questi casi?

In realtà questa è una necessità comune, molti blogger e webmaster hanno bisogno di rendere il sito non visibile per un periodo di tempo più o meno lungo. Può essere un problema? No, ci sono diverse soluzioni per portare un sito WordPress in modalità manutenzione. Ecco quello che devi fare, i plugin che devi scaricare e installare per bloccare il lettore.

Per approfondire: cos’è un URL e a cosa serve

Messaggio sito in manutenzione: quale testo?

Prima di iniziare con la … Continua a leggere »




hosting