Vita da Webmaster


Come valutare un sito web

Postato in data Marzo 25th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Quando mi chiedono come analizzare un sito web io penso all’utente finale. E al fatto che la verifica definitiva dovrebbe essere fatta da un bel gruppo di possibili internauti che cercano le informazioni che tu hai proposto. In questo modo posso verificare la validità del lavoro.

Check del sito: come farlo?

Le persone che hanno deciso di visitare il mio sito trovano qualcosa di utile? In quanto tempo? Qual è la percezione e la sensazione provata nell’aprire le pagine e aspettare il caricamento dei contenuti? Tutto ciò è importante. Per questo devi capire come analizzare un sito web.

Come analizzare un sito con Google

Il primo consiglio per verificare la bontà di un progetto web è racchiuso nello strumento principale di Mountain View, vale a dire la ricerca. Basta usare l’operatore site: per ottenere informazioni preziose rispetto allo stato di salute del tuo … Continua a leggere »



Data di pubblicazione di una pagina web: come e perché inserirla?

Postato in data Marzo 14th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Molti autori e webmaster hanno un dubbio: è giusto inserire la data di pubblicazione della pagina web? Questa informazione potrebbe essere fuorviante e dare indicazioni scorrette rispetto alla qualità del contenuto. Perché dovrei leggere un articolo vecchio?

Data di pubblicazione della pagina web

In effetti la domanda è sacrosanta, le risorse obsolete non sono il massimo per rispondere alle domande del pubblico. Ecco perché il tuo compito principale riguarda prima di tutto la necessità di un aggiornamento dei contenuti. Delle pagine web e dei post.

Ma come si risolve il problema di chi ha deciso di mettere la data di pubblicazione della pagina web? È utile per convincere le persone a leggere? E qual è l’opinione di Google?



Come evitare che la posta vada in spam

Postato in data Marzo 11th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Questo è uno dei dubbi ancestrali: perché le email vanno in spam? Tu stai aspettando il tuo messaggio di posta elettronica che riguarda lavoro e clienti, ma non hai risposta. Perché la tua email non è neanche arrivata. È finita nella cartella della posta indesiderata.

Evita di mandare le email nella posta indesiderata.

La situazione è ancora più grave quando questa condizione riguarda la tua campagna di email marketing. Hai investito il giusto per acquistare un programma professionale per inviare newsletter, e hai definito una strategia interessante per attivare un funnel di vendita. Ma le email arrivano nello spam. Perché accade questo? Scopriamolo insieme.



Cos’è il Meta Tag Robots e a cosa serve

Postato in data Marzo 7th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Quando si parla di meta tag robots il rischio è sempre lo stesso: confonderlo con il robots.txt. In realtà sono due elementi molto differenti che svolgono una funzione simile: comunicano con Google. Danno indicazioni al motore di ricerca, con metodi diversi. Ma altrettanto validi.

Per un webmaster è importante poter lavorare con la massima flessibilità e autonomia questo punto. Chi si occupa di SEO deve essere in grado di suggerire a Google come comportarsi di fronte a una risorsa. Se seguirla o meno. E se dare importanza i link inseriti.

Questo è decisivo, importante per la gestione della tua presenza online. Ecco perché ho pensato di dare qualche riferimento utile rispetto al meta tag robots, una stringa di testo che non si vede nella pagina restituita dal browser. Ma può fare tanto per l’equilibrio del sito web.



Come (e perché) attivare un certificato Let’s Encrypt: ecco il tuttorial

Postato in data Marzo 4th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Quante volte hai sentito nominare Let’s Encrypt rispetto ai protocolli di sicurezza per aggiungere l’HTTPS al tuo blog o sito web? Immagino tante, perché queste è una delle soluzioni più richieste in determinati contesti. Soprattutto per piccoli progetti personali.

Pronto per avere un sito sicuro?

Un dato è certo: aprire oggi un progetto web senza certificato SSL vuol dire lavorare male. Google ha espresso più volte il suo parere: vuole un web più sicuro ed è disposto a dare diversi vantaggi in questa direzione. Pensa a ciò che succede sul browser Google Chrome.

Nella barra dell’URL, se non hai il certificato SSL, appare l’etichetta di sito web non sicuro. Che diventa rossa se digiti qualcosa in un campo vuoto. Non solo relativi alla vendita online, anche un modulo per l’iscrizione alla newsletter è sensibile a questa decisione.

Senza dimenticare che la presenza dell’HTTPS … Continua a leggere »



Come creare link per inviare email da una pagina web

Postato in data Febbraio 18th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Uno dei comandi più importanti per chi lavora nel mondo del web: il link mailto. Sai di cosa si tratta? Questo passaggio consente di risolvere uno dei problemi tipici con il codice HTML: come creare un collegamento cliccabile per inviare un’email. In realtà è molto semplice.

Invia un’email dalla pagina web.

D’altro canto capita spesso di avere quest’esigenza. Magari in una pagina contatti, o in una sezione commerciale in cui vuoi portare le persone che visitano la risorsa a compiere un’azione. Allora, qual è la strada migliore per ottenere questo risultato? Ci sono rischi?



Cos’è l’errore 503 che gli utenti trovano sul tuo sito?

Postato in data Febbraio 4th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. 1 Comment

Ti stanno mandando messaggi ed email perché chi arriva sul tuo sito trova un messaggio di errore 503? Lo so, è un bel problema. Anche perché non hai fatto niente per arrivare a questa situazione, ma non ha molta importanza. Ora devi rimettere il sito online.

Risolviamo questo piccolo problema?

Aspetta, adesso il sito è online. Eppure non ti dà serenità, potresti ritrovarti di nuovo con il sito in errore 503 proprio nel momento decisivo. Quando invece dovrebbe essere in perfetta forma, pronto per accogliere potenziali clienti. O acquirenti nel caso di un ecommerce. Come risolvere il problema? Ma, soprattutto, di cosa si tratta?

Cos’è un errore 503, cosa significa in pratica?

Con questa cifra s’intende un problema nel raggiungere il sito web dovuto al server che ospita il portale. L’errore 503 rientra nei codici di stato HTTP 5xx che racchiudono i problemi legati … Continua a leggere »



Dominio in scadenza: cosa fare e quali opportunità ci sono

Postato in data Gennaio 24th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. 2 comments

Comprare dominio in scadenza: chi si occupa di web marketing, o conosce il mondo dei webmaster, sa bene che questa è un’operazione comune. Basata su una scadenza annuale da rispettare. Altrimenti rischi di perdere uno dei beni più preziosi per la presenza online.

Come scegliere il dominio.

Proprio così, anche se il rinnovo del dominio rientra tra le operazioni base per la gestione del sito web non puoi prendere l’operazione alla leggera. Senza dimenticare che nel rinnovare domini si possono nascondere delle occasioni importanti. Allora, come procedere?



Cos’è e a cosa serve Google Tag Manager?

Postato in data Gennaio 10th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Google Tag Manager è una delle realtà più interessanti che puoi usare per migliorare la tua attività di ottimizzazione SEO, gestione del sito web e modifiche strutturali alle pagine.

A cosa serve Google Tag Manager?

Spesso lavoriamo in modo sistematico, ma senza uscire dalle dinamiche alle quali siamo abituati. E dimentichiamo che in qualche caso la tecnologia ci viene incontro. Aiutando il povero webmaster con una serie di comodità per gestire le modifiche al codice.

Devi aggiungere Google Analytics? Vuoi creare audience personalizzate con il pixel di Facebook? Ho citato due esempi che chiamano in causa il Google Tag Manager (GTM).



Richiesta file log: come si scarica?

Postato in data Dicembre 27th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Dove trovare il file di log del sito? Ecco una delle domande tipiche per chi lavora e vuole ottenere determinati risultati dal proprio portale online. Perché dopo la classica ottimizzazione on-page e l’opera di struttura, il lavoro di SEO audit passa dall’analisi dei log.

Dove si trovano e scaricano i log?

E questo lo puoi fare solo quando ottieni il file nel quale si riassumono tutti i passaggi che interessano il tuo progetto. Ma il primo passo di questo lavoro rischia di diventare uno scoglio insormontabile perché non sai come ottenere e scaricare il documento.