Vita da Webmaster


5 grandi punti di forza di un’email professionale (e di Powermail)

Postato in data Settembre 19th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

I vantaggi di un’email professionale? Chi lavora con gli strumenti del web marketing e della gestione delle risorse su internet – tipo domini e hosting – conosce i vantaggi di questa realtà.

Ma chi si avvicina per la prima volta alla gestione della propria presenza online non riesce a individuare la differenza. E le potenzialità di un indirizzo email con dominio personalizzato.

Perché acquistare un servizio email professionale?

D’altro canto è compito di chi ha maggiori competenze in questo campo dare indicazioni precise a chiare su come creare un indirizzo di posta elettronica in grado di rispettare le esigenze di un’azienda. O di un libero professionista con un gran numero di clienti.

La soluzione definitiva? Basta dare uno sguardo a Powermail, il nostro servizio di email professionale per trovare 5 punti di forza di un programma di posta elettronica avanzata.



Status code 410 (gone): cos’è e come si usa

Postato in data Settembre 16th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Quante volte ti è capitato di affrontare un errore 410 sul sito e di non saper cosa fare? In realtà questo codice di stato HTTP non rappresenta per forza un problema, dipende da come e perché appare. Proprio come avviene con la pagina 404: non sempre è un errore.

Errore 410 gone anche su WordPress

Dipende dal motivo per cui viene generato. Lo stesso vale per lo status code 410, ma cosa significa esattamente? Perché è così importante saper usare e comprendere le potenzialità di questo elemento? Approfondiamo i passaggi essenziali di questo codice di stato HTTP.



Cos’è l’anchor text di un link e come si usa

Postato in data Settembre 12th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

L’anchor text è uno degli elementi base del web. probabilmente è alla base della struttura stessa di internet perché consente di mantenere insieme l’architettura dei link. Ovvero dei collegamenti ipertestuali che uniscono le varie pagine sia all’interno che tra siti web.

Come scegliere il testo ancora.

Quando inserisci un link in una pagina puoi usare il rel=”nofollow” per suggerire a Google di non considerarlo in termini SEO. Oppure puoi inserire il target=”_blank” che consente di aprire le pagine in finestre del browser diverse. Ma tutto questo come funziona tutto questo?



Come verificare un dominio prima dell’acquisto?

Postato in data Agosto 29th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Quando chiedono come verificare un dominio penso sempre alle necessità di chi inizia un nuovo percorso per creare un sito web aziendale o personale. Chiaro, per iniziare al meglio devo acquistare un dominio ma uno vale l’altro? La scelta è realmente indifferente?

No, devi trovare la combinazione di lettere e parole utili per comunicare al pubblico il valore e significato brand. Poi devi scegliere l’estensione giusta. E poi devi controllare una serie di passaggi sempre utili. Come verificare un dominio prima dell’acquisto? Ecco la mia checklist.



Ciclo di vita del dominio: quali sono le fasi da conoscere per evitare di perderlo?

Postato in data Agosto 8th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Il ciclo di vita di un dominio è un concetto base per chi inizia a lavorare in questo settore e decide di aprire un sito web o un blog aziendale. Non puoi ignorare le varie fasi (e sono diverse) di questo percorso, è importante sapere cosa succede se scade il dominio.

Hai già rinnovato il tuo dominio?

Molti credono che la fine e la perdita di questo bene arrivi con la data di scadenza, prontamente segnalata in diverse occasioni dal provider. Di solito le email iniziano molti giorni prima della soglia ufficiale, innescando un processo di ansia che ti porta al rinnovo.

Ed è giusto che sia così, devi essere informato. Ma devi anche sapere che ci sono delle fasi in cui il dominio può essere recuperato. E altre che, invece, non lasciano scampo. Quali sono questi punti? Ecco cosa devi sapere … Continua a leggere »



Meglio POP3 o IMAP per configurare la posta elettronica?

Postato in data Agosto 5th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. 3 comments

POP3 o IMAP, cosa scegliere per configurare la tua posta elettronica? La risposta sintetica: con il primo (Post Office Protocol) gestisci le email archiviate nel tuo dispositivo ed è utile se lavori da una sola postazione. Con IMAP, invece, operi con i messaggi archiviati sul server ed è adatto se usi un account di posta da più dispositivi (PC, smartphone, ecc.).

Come configurare l’email.

Quello che devi subito mettere a fuoco: POP3 e IMAP sono due protocolli che ti permettono al client (ovvero il programma dal quale guardi la posta in arrivo e mandi i testi) di gestire il flusso e la ricezione dei messaggi. Ovvio, stiamo parlando della base imprescindibile.

Quindi, se vuoi gestire la posta in modo professionale dal tuo computer o dallo smartphone devi prendere una decisione: meglio POP o IMAP? Ecco differenze, vantaggi e svantaggi.



Come trovare vecchie pagine web

Postato in data Agosto 1st, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

È possibile recuperare pagine web vecchie? Fino a un certo punto sì, c’è questa possibilità. Il web offre diversi strumenti per vedere un sito come era prima e trovare vecchie pubblicazioni.

Come trovare vecchie pagine con la cache.

È giusto capire è che non esistono veri miracoli. Avere un backup di proprietà è l’unico modo, per noi comuni mortali, di recuperare un sito internet interno. In alternativa esistono passaggi per trovare le vecchie pagine dei siti con Google? Sì, qualcosa puoi fare e ottenere.



Quali caratteri evitare negli URL?

Postato in data Luglio 25th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Questo è uno dei concetti base per chi inizia a lavorare con la buona struttura di un sito web. Il consiglio è questo: meglio evitare i caratteri speciali negli URL. Anche John Mueller si è espresso, in passato, su questo punto: “I generally recommend avoiding special characters like commas, semicolons, colons, spaces, quotes etc. in URLs, to help keep things simple”. 

Quali sono i caratteri da evitare nell’URL?

In linea di massima sappiamo che per avere una URL SEO friendly conviene essere brevi e diretti, inserendo poche parole chiave in grado di descrivere il contenuto della pagina. Ma cosa vuol dire questo rispetto ai caratteri speciali? Quali sono e come si gestiscono?



7 strumenti di Google per fare web marketing

Postato in data Luglio 22nd, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

I Google tool sono fondamentali per la tua attività di web marketing. Perché grazie a questo strumento di ricerca puoi ottenere informazioni preziose rispetto a ciò che serve veramente per la tua attività di promozione online. E ti assicuro che le opportunità a disposizione sono tante.

I migliori tool di Google.

Perché Mountain View ha tutto l’interesse di semplificare la vita delle persone che creano, ottimizzano e sviluppano siti web efficaci. Soprattutto veloci ed efficaci. Quali sono gli strumenti di marketing – gratuiti e ufficiali – che Google mette a disposizione dei webmaster?



Quanti e quali caratteri può avere un dominio?

Postato in data Luglio 4th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Vuoi aprire un sito web e devi acquistare un hosting in grado di ospitare il tuo lavoro. In più hai bisogno di un nome capace di rispondere alle tue necessità di brand. Qui nasce la curiosità: quanti caratteri può avere un dominio web? La risposta di base è abbastanza semplice.

Come scegliere un dominio?

Per scegliere un dominio di qualità devi puntare verso 4 grandi linee: il nome deve essere facile da ricordare, pronunciare, scrivere e dettare. Ciò significa che, in linea di massima, semplicità e brevità sono pilastri imprescindibili. Ma non tutti hanno le stesse esigenze.

Spesso hai bisogno di qualche lettera in più per dare valore alla tua comunicazione. Per questo è utile capire quanti caratteri può avere un dominio e quali lettere si possono usare.