Social media


Quali sono le migliori app per Instagram?

Postato in data ottobre 18th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Quando cerchi nuove app per Instagram sai che devi fare ricerche attente e precise. Perché il mondo intorno a questo tema è ampio, strutturato, difficile da risolvere. La scelta non è sempre un vantaggio: spesso il problema è proprio qui, nell’impossibilità di risolvere le tue necessità. 

Gli store sono pieni di app per Instagram. Quale scegliere per aggiungere cornici e modificare il risultato da caricare sul tuo profilo? Come risolvere le esigenze di base? Ecco una serie di nomi utili per ottimizzare il tuo lavoro quotidiano. Ricordando sempre un punto: la base è tutto.

Una foto di qualità è il punto di partenza per dare al tuo lavoro su Instagram una marcia in più. Poi vengono le applicazioni per ottimizzare le foto da mettere sul tuo account.



Come ottimizzare il profilo Pinterest per vendere online

Postato in data settembre 24th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Vendere su Pinterest è uno dei punti che può aiutare il tuo universo professionale. Hai acquistato un hosting per ecommerce e hai creato il tuo sito web. Hai iniziato a lavorare con il tuo shop e hai raccolto i primi risultati. Però hai bisogno di una buona strategia social.

È indispensabile per emergere e per aumentare il fatturato. Certo, l’ottimizzazione SEO è sempre rilevante in questi casi. Anche perché devi importi nella serp per avere dei risultati interessanti in termini di inbound marketing. Vale a dire per farti trovare nel momento in cui le persone hanno bisogno di te. Questo può essere attuato anche con il visual storytelling.

Ecco, perché usare Pinterest? Forse il motivo si nasconde dietro la possibilità di creare vere e proprie vetrine per accogliere il pubblico. Ecco, all’improvviso diventa indispensabile lavorare in tutti i modi possibili per sfruttare … Continua a leggere »



Come migliorare foto per Instagram

Postato in data settembre 3rd, da Riccardo Esposito in Social media. 2 comments

Cosa significa ottimizzare foto per Instagram? Io conosco diverse persone che operano con questo strumento. In qualche caso l’attenzione è rivolta a un’attività ludica, un passatempo. In altri casi, invece, il profilo di questo social diventa un vero strumento di lavoro online.

In ogni caso vuoi ottenere il massimo dai tuoi scatti. Che tu sia un influencer, un’azienda con un account business o un semplice appassionato di visual non fa differenza: stai cercando di capire come ottimizzare foto su Instagram. Ho una buona notizia per te: è molto facile. 

Sorpreso? Non dovresti. Questo social media offre una marea di possibilità, anche se non sembra a causa della sua semplicità. Di cosa sto parlando? Quali sono i tool da usare? Come risolvere il problema delle foto su Instagram che perdono risoluzione? Ecco qualche idea.



Come aumentare le visualizzazioni di un video su YouTube

Postato in data gennaio 23rd, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

I video sono il futuro del social media marketing. Questa è l’opinione che si legge sui blog e sui magazine di settore e io sono d’accordo. Ma chi inizia a lavorare in questo settore ha un’unica domanda in testa: come aumentare le visualizzazioni dei video su YouTube?

Questa è la base di partenza, questo è il punto essenziale: chi pubblica cerca una platea. Nella maggior parte dei casi ti dicono: “Non pensare, inizia a pubblicare i tuoi video. La gente arriverà prima o poi”. Sì, ma come? Non è semplice creare un video, deve essere valorizzato.

Per questo c’è bisogno di visualizzazioni. Di visite reali, ben inteso. Sì perché ci sono una serie di soluzioni per aumentare le visualizzazioni su YouTube con hacking e bot, quindi manomettendo il counter. Soluzioni inutili, se hai un buon progetto di content marketing ti consiglio di dare uno sguardo a questi … Continua a leggere »



Twitter, la vera essenza di questo social

Postato in data ottobre 17th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Mentre scrivevo il post dedicato a Hootsuite (a proposito, grazie per le condivisioni!) c’era una domanda che ritornava costantemente: come funziona Twitter? Molte funzioni dello strumento che ho descritto nell’articolo sono dedicate a questo social network con le ali.

Affrontando il tema Hootsuite ho sottolineato un punto: nella sua semplicità, Twitter è complesso. Molto complesso. Anche se l’advertising non è mai decollato, anche se la monetizzazione è un’incognita. Così come la sua possibile vendita. Le voci si rincorrono, ma sembra che non ci siano protagonisti certi nella trattativa.

In ogni caso Twitter è centrale nella vita di chi lavora con il social media marketing. Ma non tutti hanno capito il meccanismo che si trova alla base di questo social. Chi muove i primi passi lo trova difficile, chi ha già qualche nozione lo sfrutta senza cognizione. E gli esperti, a volte, fanno fatica a … Continua a leggere »



Come usare Hootsuite come un social media manager

Postato in data ottobre 11th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Esatto, un social media manager. Un professionista che lavora sul web ogni santo giorno. Come usare Hootsuite? Dipende dall’obiettivo, dalle esigenze. Questo strumento ti permette di gestire diversi canali social e di aggiornare da un’unica piattaforma diversi flussi.

Ma non solo. Hootsuite è potente, può cambiare la tua vita professionale. Lo usi per aggiornare l’account personale di Twitter, ed è abbastanza semplice da impostare. Ma puoi sfruttarlo per fare un passo in avanti e ottenere qualcosa in più. Anche per la gestione dei profili della tua azienda.

Come usare Hootsuite? Come un utente avanzato? È possibile andare oltre la semplice pubblicazione dei contenuti? In questo articolo troverai diverse informazioni, ma prima preferisco dare qualche indicazione base rispetto alla piattaforma che sto presentando.

Cos’è Hootsuite
[toc]Hootsuite è una realtà web based, quindi raggiungibile grazie alla connessione internet, per gestire i canali social. Supporta diverse piattaforme – … Continua a leggere »



Come pubblicare un link su Facebook: regole e consigli per aumentare i click

Postato in data agosto 4th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Già, come pubblicare un link su Facebook: ti sembra una domanda da principiante, quasi superflua. In effetti è uno dei dubbi legati alla prima fase della tua carriera di web marketer. O meglio, di utente legato all’universo dei social network.

In realtà questo dubbio si amplifica all’infinito se aggiungi una nota alla questione: come pubblicare un link su Facebook e ottenere buoni risultati. In che termini? Visite, click al sito, coinvolgimento del pubblico: c’è una netta differenza tra lasciare un permalink sulla bacheca e ottimizzarlo per ottenere dei numeri al tuo progetto.

Condividere link sulla bacheca personale o su una pagina Facebook vuol dire attivare parte del processo di inbound marketing e invitare potenziali clienti a raggiungere i tuoi contenuti.

Da qui parte il percorso verso le landing page e il funnel di vendita. Questo significa che la condivisione su Facebook ha un ruolo, … Continua a leggere »



Come aumentare le visite del tuo blog con Facebook

Postato in data giugno 6th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Sai qual è il problema di chi pubblica un blog? Aumentare le visite, fare in modo che le persone arrivino sulla tua home page. O su articoli specifici. In ogni caso questo è il punto che vuoi sviluppare: migliorare le prestazioni del blog appena nato. Hai appena acquistato un hosting per il tuo blog WordPress, hai iniziato a scrivere ma ora vuoi ottenere il massimo.

Questo è il primo termometro del tuo lavoro. Le visite registrano il successo dei tuoi articoli, o almeno questa è l’idea condivisa e la prima soluzione per definire i risultati della tua attività. Il blog ha un obiettivo: portare visite di qualità, fare in modo che i potenziali clienti arrivino sulle pagine del tuo progetto online attraverso i motori di ricerca e i social.

Ma non è facile, soprattutto se il tuo blog è appena nato. In … Continua a leggere »



Come migliorare (sul serio) il profilo LinkedIn

Postato in data maggio 2nd, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Come migliorare il profilo LinkedIn? Anzi, come migliorare sul serio la tua presenza su questo social che si presenta come la soluzione ideale per trovare lavoro online? Perché a questo serve LinkedIn, giusto? Farsi notare dai potenziali datori di lavoro, trovare nuovi clienti, intercettare occasioni e impieghi interessanti.

Sì, LinkedIn può essere utile per dare un contributo alla tua attività professionale. A prescindere dalla tua realtà e dallo status. Freelance, dipendente, disoccupato, neolaureato, in cerca di prima occupazione: questo social network può darti una mano concreta. Ma devi presentare le tue informazioni nel miglior modo possibile.

Il primo passo da mettere in chiaro: LinkedIn non è un curriculum. Non può essere affrontato e condiviso come un foglio di carta nel quale riassumi la tua vita professionale. C’è anche questo, è chiaro, ma non solo. Con LinkedIn puoi creare un punto di riferimento online per … Continua a leggere »



7 idee per migliorare la tua newsletter

Postato in data marzo 5th, da Riccardo Esposito in Social media. 2 comments

Tutti a parlare di social media marketing, di Facebook e di Twitter.

Certo, strumenti fondamentali per migliorare la tua presenza online, per fare branding, per fare anche customer care. Le aziende che usano i social possono convogliare su questi canali critiche e apprezzamenti per parlare con le persone, accorciare le distanze e migliorare l’experience del cliente.

Ma non c’è solo questo. Il web marketing è un settore ampio, e non puoi limitarti a questo. Non puoi limitare la comunicazione online solo ai social, ci sono anche altre strade da seguire e alimentare.

I contenuti di qualità aiutano il tuo blog a farsi trovare, ma quando vuoi raggiungere un target specifico con una comunicazione tagliata su misura cosa fai?

La logica dell’inbound marketing suggerisce l’uso della newsletter, ovvero di una comunicazione che colpisce l’interesse di un lettore realmente legato all’argomento.

Con una newsletter puoi raggiungere il potenziale … Continua a leggere »