Hosting


Come scegliere l’hosting per il sito web aziendale

Postato in data Giugno 24th, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

L’hosting del sito web aziendale non è uno scherzo. Anzi, è un elemento decisivo per ottenere un punto di partenza essenziale per il tuo lavoro online. Devi presentarti online e fare in modo che i clienti arrivino su una piattaforma per essere sempre professionale.

Hosting per aziende.

Hai già scelto un template in grado di restituire la tua idea di brand, il valore del tuo operato si intravede grazie a un logo ben fatto e a un payoff efficace. Ma non basta l’estetica, ci sono i contenuti che fanno la differenza. Le persone trovano ciò che serve.

Pagina dei servizi, chi siamo, contatti, landing page: tutto funziona al meglio. Questo anche grazie all’hosting del sito web aziendale. Che deve rispettare alcune regole di base. Quali sono? Ecco la guida Serverplan che ti aiuterà a scegliere la soluzione migliore.

Usi WordPress? Server Linux

Il primo pilastro … Continua a leggere »



Quali sono le caratteristiche di un Hosting WordPress per avere un sito veloce?

Postato in data Aprile 18th, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

Cerchi un Hosting WordPress veloce? Chiaro, questo ormai è un dovere. Il Pagespeed Insight di Google e Lighthouse di Chrome non lasciano scampo: devi avere un sito performante e caricare le pagine in tempi rapidi. Soprattutto da mobile, le connessioni sono più deboli.

Il tuo hosting performante.

Per migliorare i tempi di caricamento e avere un sito velocissimo devi lavorare su fronti differenti. Ad esempio con la gestione delle immagini, devono essere leggere e ridimensionate. Poi ci sono le migliorie lato codice HTML e CSS. Ma anche l’hosting ha il suo ruolo.

Anzi, possiamo dire che un servizio capace di restituire le pagine in tempi minimi è uno dei fattori decisivi per avere un portale web rapido. Ma quali sono le caratteristiche di un hosting WordPress veloce, efficace e sempre valido per il progetto di web marketing?


Perché evitare un hosting economico per WordPress?

Postato in data Gennaio 31st, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

Non perché lo dico su un blog come quello di Serverplan, può sembrare di parte. D’altro canto ci sono tutti i presupposti per essere convinti di questo: un hosting WordPress economico non è per forza un dramma. In molti casi, però, può diventare un problema.

Allora, quale hosting scegli?

Ci possono essere progetti low budget che non hanno bisogno di grandi attenzioni. Ma saresti disposto a risparmiare pochi euro all’anno e lasciare il tuo progetto online, un sito web istituzionale o addirittura un ecommerce, su un servizio hosting poco attento a questi dettagli?



Come scegliere l’hosting per il tuo progetto

Postato in data Settembre 17th, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

Quando ti chiedono come scegliere un hosting il pensiero va sempre ai limiti imposti da molti piani. In realtà più elementi oggi lavorano a tuo favore e non rappresentano più un problema. Ad esempio le soluzioni Serverplan ti consentono di lavorare con hosting a traffico illimitato.

Ti aiutiamo a scegliere il tuo piano hosting.

Questo è un grande vantaggio. Ma non sempre la regola della massima spesa va bene per il tuo progetto. Non devi ragionare in termini di investimento, non sempre la soluzione più costosa è quella adatta a te. La scelta dell’hosting è una vera e propria scienza.

Anzi, sono passi che determinano il successo di un portale dato che oggi è importante lavorare con strutture che offrono dischi SSD e HTTP/2 per garantire al sito web velocità di caricamento. Almeno per quanto concerne le caratteristiche del server. Ma come … Continua a leggere »



Come configurare un’installazione esterna di PhpMyAdmin

Postato in data Giugno 7th, da Lorenzo De Liso in Hosting. No Comments

PhpMyAdmin è uno strumento che permette di gestire con facilità i database MySQL (struttura/tabelle/viste/procedure/dati). Ti sembra un punto interessante per creare un sito web da solo? Non temere, non devi fare nulla per averlo: questo strumento è già incluso in tutti i piani di Hosting condiviso. Quindi sei già coperto dall’installazione base.

Inoltre PhpMyAdmin si presenta come una soluzione per migliorare le collaborazioni. Un esempio? Può nascere l’esigenza di fornire a un collaboratore esterno l’accesso al database, ma non vogliamo dare le password del pannello di controllo (FTP).



Plesk WordPress Toolkit: come gestire il blog

Postato in data Aprile 12th, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

Quando citi il WordPress Toolkit Plesk l’attenzione è tutta per la tua attività di webmaster. In realtà ci sono mille approfondimenti necessari per chi vuole creare un sito web da solo. Bisogna approfondire il tema della cache di Google, del crawl budget e dell’htaccess. 

Non è facile, oggi, ottenere dei buoni risultati quando la posta in gioco è alta. Prima di lavorare devi puntare sull’analisi, sulla keyword research e su un’architettura del progetto web degna di questo nome. Il web design viene solo dopo, quando hai ben chiaro cosa fare.

In questo marasma di necessità e informazioni c’è uno strumento che può fare la differenza per chi vuole usare il CMS più usato del web nel miglior modo possibile. Il WordPress Toolkit Plesk è speciale, ti dà tutti gli accessori necessari per ottenere ciò che ti serve.



Quali sono i motivi per scegliere un hosting scalabile?

Postato in data Marzo 29th, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

Un hosting scalabile ed elastico può fare la differenza nel tuo progetto di web marketing. Se hai già creato un sito web, un blog o un e-commerce sai già di cosa sto parlando: hai acquistato un dominio, e hai già scelto un programma di web hosting per il tuo lavoro.

Però ci sono delle esigenze specifiche, non sempre è sufficiente avere una struttura stabile che supporta il tuo lavoro. Un buon server e un’assistenza di qualità possono fare molto. Però tu devi andare oltre e puntare verso un hosting capace di adattarsi.

Adattarsi a cosa? Questo è il tema essenziale da affrontare oggi: hai bisogno di una soluzione scalabile, in grado di modellarsi intorno alle singole situazioni. Certo, puoi cambiare sempre piano e scegliere una soluzione più performante. Ma se poi non hai più bisogno di tutte queste risorse? Ecco le situazioni che … Continua a leggere »



Differenza tra dominio e hosting: definizioni e soluzioni

Postato in data Gennaio 2nd, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

Può sembrare una questione superflua per i webmaster esperti, ma ci sono persone che vogliono iniziare, che desiderano creare un sito web da soli. Però hanno bisogno del supporto concreto per chiarire questi dubbi: qual è la differenza tra dominio e hosting?

Iniziamo a dire questo: in entrambi i casi, se vuoi creare un blog o un sito web professionale hai bisogno di questi passaggi. Devi acquistare un dominio presso un provider di servizi web. E lo stesso vale per l’hosting. Ma di cosa stiamo parlando? A cosa servono questi elementi?



Che differenza c’è tra dominio di primo, secondo e terzo livello?

Postato in data Dicembre 7th, da Riccardo Esposito in Hosting. 1 Comment

Quando parli di domini di primo, secondo e terzo livello stai indicando una serie di snodi che fanno parte della struttura stessa del sito web. Ogni volta che qualcuno visita il tuo sito fa affidamento a questi elementi. Ti sembra un’attenzione eccessiva? Non credo, senza questi punti il tuo progetto web non potrebbe essere online. Devi essere preciso, non puoi sbagliare.

Come comprare un dominio? Semplice, basta andare nella sezione specifica di un provider (ad esempio su Serverplan la trovi qui) e concludi l’opera indicando le keyword che ti interessano, l’estensione che preferisci e le combinazioni utili per farti riconoscere. Ma poi ci sono altre domande: qual è il dominio di terzo livello? E il secondo? Lavoriamo insieme per rispondere.



Come creare un sottodominio (dominio di terzo livello)

Postato in data Luglio 3rd, da Riccardo Esposito in Hosting. 6 comments

Spesso la domanda che ci arriva dal servizio clienti è semplice: come creare un sottodominio, come sfruttare i domini di terzo livello sul proprio blog o sito web? La risposta è chiara: dal cPanel puoi risolvere tutto in pochi secondi, il percorso è semplice.

Per chi non è abituato alle dinamiche dei webmaster, però, tutto questo è arabo. Perché le domande che nascono subito dopo a questo punto sono ancora più insidiose: cos’è un sottodominio, a cosa serve, perché devo preoccuparmi di questo aspetto?

Ho deciso di aprire un blog con WordPress, quindi ho scelto un hosting di qualità e ho acquistato un dominio adeguato alle mie esigenze. Con un’estensione capace di riflettere gli scopi del mio brand. A cosa servono adesso queste diavolerie? Scopriamolo insieme.

Cos’è un sottodominio

Il sottodominio è un dominio legato a un elemento gerarchicamente superiore. C’è un dominio principale … Continua a leggere »