Certificato SSL per HTTPS gratis: conviene veramente?

Postato in data maggio 22nd, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Avere un certificato SSL gratis è una gran comodità. Perché Google ha imposto il suo punto di vista, e i webmaster si sono adeguati: i siti web che gestiscono dati sensibili devono garantire sicurezza ai propri utenti. E gestire il trasferimento dati con l’HTTPS. Lo devi fare perché lo ha detto Mountain View? No, perché è la soluzione migliore per il pubblico.

Devi proteggere le informazioni che le persone lasciano sul sito web da chi cerca di intercettare password e numeri di carte di credito per i propri intenti. Google ha prima dato dei vantaggi nella SERP a chi passa all’HTTPS, e poi ha conferito a Chrome la possibilità di identificare come Non Sicuri i progetti che non garantiscono la sicurezza dei dati sensibili.

Attenzione, il passaggio è decisivo: il certificato SSL non è obbligatorio per tutti, ma è consigliato se nel tuo … Continua a leggere »



VPS e server dedicati: 30% di sconto per chi sceglie Intrepid Support

Postato in data maggio 17th, da Riccardo Esposito in News. No Comments

L’idea è questa: scegliere una buona offerta server dedicati e VPS ma senza rinunciare alla qualità. E soprattutto a supporto di un team qualificato è sempre disponibile. Per questo abbiamo deciso di offrire il coupon INTREPIDSUPPORT da usare durante l’acquisto, valido dal 17/05/2017 al 15/06/2017, che offre il 30% di sconto per i primi 3 mesi a chi decide di acquistare queste soluzioni per il proprio progetto web.

Perché di progetto si tratta. Quando acquisti server dedicati o VPS lo fai perché hai un obiettivo da raggiungere: vuoi creare un portale di prenotazioni un e-commerce, un sito capace di raccogliere molti contenuti e di rispettare determinate esigenze. Ad esempio hai bisogno di prestazioni elevate, risorse ampie e sicurezza massima. Sempre in flessibilità.

Tutto questo si trova, in proporzioni differenti, nei server dedicati e nei virtual private server. Che sono degli investimenti importanti per le … Continua a leggere »



WordPress 4.8 e Gutenberg: il piacere di scrivere

Postato in data maggio 15th, da Riccardo Esposito in Wordpress. 8 comments

Buone notizie per il rilascio di WordPress 4.8: il 13 maggio è stata pubblicata la versione beta 1, mentre la versione stabile è fissata per l’8 giugno. Questo è il primo aggiornamento corposo del 2017 e, come sempre accade in questi casi, le novità in ballo dovrebbero essere interessanti. Soprattutto per chi scrive.

Con questo update, infatti, è previsto l’arrivo di Gutenberg, il nuovo editor di testo. Chi lavora da molto tempo su WordPress conosce i passi da gigante mossi da questo CMS per migliorare il lavoro di stesura dei contenuti. In un web sempre più complesso e articolato in ottica di content marketing, pubblicare un articolo sul blog vuol dire andare oltre l’attività di writing.

Considera le foto, ai video, al lavoro di linking interno. Negli anni WordPress ha introdotto novità eccelse per risparmiare tempo e ottenere risultati superiori. Pensa al drag … Continua a leggere »



Qual è la differenza tra SEO e SEM?

Postato in data maggio 11th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Uno dei passaggi essenziali per gestire la presenza online del proprio blog e del proprio sito si trova in questa domanda: qual è la differenza tra SEO e SEM? Chi lavora già da tempo in questo settore conosce bene la struttura di una strategia di web marketing.

Ogni elemento è correlato all’altro. Questo cosa significa? Non puoi parlare di social media marketing se non lavori bene con il copy della pagina web sulla quale fai atterrare gli utenti. E non puoi creare una buona landing page se alla base hai un lavoro di AdWords poco incisivo. 

Le azioni sono correlate, non divise da compartimenti stagni. Ma hanno degli obiettivi specifici. Ecco perché la domanda è legittima: qual è la differenza tra SEO e SEM? Sai che la prima sigla riguarda l’ottimizzazione per i motori di ricerca, ma la seconda? Io credo che … Continua a leggere »



Come diventare web designer: cosa studiare, come trovare lavoro

Postato in data maggio 8th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Una domanda interessante per chi cerca lavoro online: come diventare web designer? Hai appena finito l’università e credi che questo sia il tuo impiego. Oppure hai iniziato a fare siti web durante le superiori, hai lavorato sodo con Photoshop e ora hai solo un obiettivo: creare. E mettere al servizio dei clienti la tua abilità, il tuo gusto per un web bello e funzionale.

Mi sembra un buon inizio. Però non basta questo per diventare un web designer professionista. Non esiste un albo ufficiale, o almeno non ancora. Però è chiaro un punto: avere un sito web capace di rispettare usabilità, accessibilità e buon gusto non è facile. Per questo devi seguire una serie di passaggi che ti permettono di affrontare questo dubbio passo dopo passo.

Chi è e cosa fa un web designer

Il web designer è quella figura professionale che lavora … Continua a leggere »



Come usare e inserire il rel=”nofollow”

Postato in data maggio 3rd, da Riccardo Esposito in Blog. 2 comments

Spesso si parla dell’attributo rel nofollow e della sua utilità all’interno di un buon uso del web. D’altro canto, spesso e volentieri, questo elemento viene usato a sproposito. In primo luogo è giusto anticipare un punto: questo elemento riguarda il buon uso dei link nelle pagine web.

Non i link interni, però. Sto parlando di quelli in uscita. Questi elementi fanno parte della struttura del web (anzi, la creano) e al tempo stesso rappresentano un voto, una valutazione che Google interpreta per creare la sua classifica. E quindi la serp con i risultati. Certo, ci sono altri elementi che influenzano il posizionamento. Tra questi la velocità di caricamento.

Sai bene che l’ottimizzazione SEO riguarda la buona struttura della pagina, e il lavoro sulle keyword. Ma i link sono fondamentali per ottenere buoni risultati. Proprio perché sono così importanti, forse hai bisogno di gestirli … Continua a leggere »



Guida SEO di Google: i passaggi essenziali dell’ottimizzazione

Postato in data aprile 27th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Sai che la guida SEO di Google è il punto di partenza per iniziare il tuo lavoro con il piede giusto? Spesso si ragiona sulla giusta realizzazione di un sito web, sull’architettura di un blog e sui trucchi necessari per ottenere buoni risultati. Tutto questo è necessario.

Ma volte dimentichiamo le basi. Dimentichiamo che, in molti casi, basta osservare le indicazioni base di Mountain View per raccogliere buoni frutti. E per posizionare un sito web o un blog sul motore di ricerca. No, non parlo dell’indicizzazione di un blog WordPress ma del lavoro necessario per farti trovare nel momento in cui le persone hanno bisogno di te.

Questa è la regola per lavorare in termini di inbound marketing. Posizionare le pagine per ricerche commerciali e informazionali: il lavoro di ottimizzazione lavora in questa direzione. Hai bisogno di un professionista, questo è chiaro, ma la … Continua a leggere »



Come studiare web marketing da autodidatta

Postato in data aprile 24th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Uno dei punti essenziali per chi inizia a guardarsi intorno dopo la laurea: come studiare web marketing da autodidatta. Possibile lavorare in questa direzione? Il settore è frizzante, in continua crescita, e sembra proprio che sia la strada giusta. Vero? Non vero?

Ma, soprattutto, cosa devo fare per diventare un professionista? Questa domanda è la più interessante ma anche la più difficile. Non si smette mai di imparare in questo settore, una regola che vale per ogni lavoro. Ma qui c’è un punto da aggiungere: non ci sono albi, non ci sono ordini da rispettare per certificare la tua reale professionalità. 

Che, ben inteso, non è un diritto acquisito nel momento in cui si supera un esame. Però almeno hai un riferimento chiaro, un punto da superare per definirti professionista almeno sulla carta. Quando decidi di lavorare online, invece, tutto diventa incerto. Quindi si … Continua a leggere »



Come caricare foto su Instagram dal desktop del Pc e del Mac

Postato in data aprile 20th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Ecco uno dei passaggi decisivi per gestire il tuo universo social: come mettere foto su Instagram da PC e Mac, dal desktop del tuo computer. Sai bene che questo social network oggi rappresenta un punto decisivo per una buona parte di utenti e aziende: ci sono professionisti che si specializzano e lavorano solo su questo strumento.

Perché è così importante pubblicare foto su Instagram? In primo luogo perché coinvolge, racconta, punta su un codice diverso: le immagini. Ma non è solo questo, tutti i social hanno questa possibilità. Sul tuo blog WordPress puoi caricare foto. In realtà Instagram è applicazione ma anche community di appassionati che ti seguono.

Nel momento in cui pubblichi uno scatto lasci alle persone una tua interpretazione della realtà. E per molte aziende questo è un gran modo per fare corporate storytelling.

Ecco perché spesso la domanda punta verso questo passaggio: come … Continua a leggere »



Come mettere un video su WordPress

Postato in data aprile 19th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Oggi è decisivo poter inserire un video su WordPress. Il motivo è semplice: se vuoi creare contenuti di qualità devi essere in grado di gestire il risultato di una pagina web. Questo significa che devi dare la miglior risposta possibile, e spesso non riguarda la parola scritta.

A volte devi puntare sui video. Ovvero su contenuti multimediali capaci di riassumere le risposte. Non basta la scrittura? No, soprattutto oggi che gli smartphone impongono una fruizione rapida. Devi essere disposto a creare qualcosa di diverso. Devi lavorare su una pagina capace di riunire testo, immagine e audio. Mi voglio concentrare proprio su quest’ultimo punto: come inserire un video su WordPress?

In realtà hai una postazione media che ti consente di caricare tutto ciò che riguarda il tuo articolo. Puoi fare l’upload delle immagini, delle GIF, dei documenti PDF, Word ed Excel. Senza dimenticare il … Continua a leggere »