Come posticipare un’email con Gmail


Postato in data Giugno 27th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Le necessità di chi lavora con un programma di posta elettronica? Spesso c’è bisogno di schedulare i messaggi per inviarli dopo una determinata data. Magari tra qualche giorno, con comodo. Ecco perché oggi voglio spiegarti come programmare invio email con Gmail.

programmare invio email con Gmail.
Gestisci la posta la meglio.

Un servizio di posta elettronica professionale può dare grandi vantaggi, ad esempio puoi gestire con facilità il dominio email per avere un indirizzo personalizzato. Ma è vero che Gmail rappresenta comunque un riferimento per chi lavora online. Anche perché è il punto di accesso per più servizi. Come, ad esempio, la Search Console e Google Analytics.

Ci sono diversi aggiornamenti che hanno migliorato le funzioni di quest’applicazione di posta elettronica. Ad esempio è possibile schedulare e posticipare l’invio dei messaggi. Come programmare email con Gmail? Il lavoro è piuttosto semplice, ecco la guida dalla A alla Z.

Perché posticipare l’invio di un’email?

Prima di capire e scoprire come programmare un messaggio di posta elettronica è giusto approfondire il perché avere la possibilità di lavorare in questa direzione. Inviare un’email posticipata da Gmail, o magari anche da Outlook, può essere utile in diverse occasioni.

Ad esempio quando hai un bel po’ di lavoro da affrontare e decidi di anticipare qualche invio senza stravolgere i piani dei collaboratori. Oppure devi fare un lungo viaggio in aereo e già sai che avrai difficoltà a inviare messaggi in volo. O comunque in una situazione durante la quale non puoi connetterti a internet. Inoltre hai la possibilità di usare solo il cellulare e magari devi scrivere un’email lunga e dettagliata.

Vuoi creare il messaggio da smartphone? Non sempre è possibile, così come l’anticipo dell’invio può essere sconveniente. Quell’email deve partire dopo una determinata data e ora.

Da leggere: come mandare newsletter senza spam

Programmare i messaggi email con Gmail

La semplicità con la quale puoi anticipare un messaggio di posta elettronica è notevole. Vai sul tuo account Gmail, scrivi il testo e vai sul pulsante Invia. A fianco c’è una freccia con altre opzioni. Clicca (o fai tap sui tre punti se ti trovi da smartphone) e vai su programma l’invio.

Tutorial per schedulare la posta.

A questo punto devi scegliere la data per posticipare l’email. In questo modo il messaggio verrà mandato solo quando hai deciso, così puoi lavorare con più tranquillità ed evitare di ritrovarti in situazioni in cui devi mandare un’email e non hai tempo o possibilità di collegarti.

Schedule send Gmail in orari specifici

Una volta attivato il processo per inviare l’email hai diverse opzioni per pianificare e posticipare l’invio. Ad esempio puoi scegliere tra una serie di scorciatoie che riassumono esigenze tipiche, come domani mattina o nel pomeriggio. Oppure tra una settimana alla stessa ora.

Come programmare invio email con Gmail
Come programmare invio email con Gmail.

Ma c’è anche la soluzione che ti consente di pianificare l’invio email in base a esigenze specifiche. Clicca sull’icona del calendario per definire data e ora con la massima precisione.

Quante email posso schedulare con Gmail?

Questa funzione per l’invio di messaggi programmati via email è molto interessante ma non è infinita. Puoi schedulare un numero infinito di email? No, massimo 100 però è sicuramente un buon limite sia per chi usa questo programma per scopi personali sia per chi ci lavora.

Ricorda che puoi trovare tutte le email schedulate nella cartella specifica (leggi prossimo paragrafo) ma anche facendo una ricerca con l’operatore in:scheduled.

Modificare e annullare email programmate

Inviare posta elettronica posticipata con Gmail è possibile. Ma se ho cambiato idea posso modificare la programmazione? Impostato il messaggio appare il simbolo dell’invio con il timer nella home page. Clicca su questo elemento per raggiungere l’elenco delle email da inviare.

cartella email programmate su Gmail
La cartella con le email programmate.

Qui puoi decidere cosa fare. Seleziona ciò che serve e annulla l’invio. Poi, se vuoi riprogrammare e spostare più avanti o indietro l’operazione di send dai un nuovo giorno e orario prima di riconfermare. In ogni caso hai massima libertà di modifica e cancellazione.

Per approfondire: eliminare la posta indesiderata

Come programmare invio email con Gmail

Esistono applicazioni online per inviare un messaggio posticipato come, ad esempio, emailfuture.com e lettermelater.com. Però se usi il programma di posta elettronica di Google non ne hai bisogno: pochi click e lavori con un sistema professionale e sicuro. Lo hai già provato? Ti piace? Con Outlook, invece, come ti muovi? Lascia la tua opinione nei commenti.

Riccardo Esposito

Blogger per Serverplan, webwriter freelance e autore di My Social Web. Scrivo ogni giorno. Ho pubblicato un libro dedicato al mondo del blogging. Ah, l'ho già detto che scrivo?

Latest posts by Riccardo Esposito (see all)





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares