Perché evitare un hosting economico per WordPress?


Postato in data Gennaio 31st, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

Non perché lo dico su un blog come quello di Serverplan, può sembrare di parte. D’altro canto ci sono tutti i presupposti per essere convinti di questo: un hosting WordPress economico non è per forza un dramma. In molti casi, però, può diventare un problema.

hosting economico wordpress
Allora, quale hosting scegli?

Ci possono essere progetti low budget che non hanno bisogno di grandi attenzioni. Ma saresti disposto a risparmiare pochi euro all’anno e lasciare il tuo progetto online, un sito web istituzionale o addirittura un ecommerce, su un servizio hosting poco attento a questi dettagli?

Assistenza: sicuro che non vuoi di più?

Inizio con il punto critico di molte situazioni: il sito web non si vede, il dominio è scaduto, voglio trovare il file log: a chi mi rivolgo? All’assistenza. Sai cosa succede quando vuoi risparmiare sull’hosting? Il rischio è quello di non poter contare su un supporto valido.

Attenzione, non è detto che gli esperti siano inadeguati alle necessità del pubblico. Le conoscenze possono essere le migliori, però un costo inferiore dell’hosting ti dà accesso limitato o non preferenziale alle risposte. Allungando tempi di attesa rispetto alla possibilità, magari, di tornare online con il tuo sito web.

E sai bene che questo si può tramutare in un vero e proprio dramma. Soprattutto quando il problema porta il tuo sito offline e ogni visita può trasformarsi in un lead. Sei convinto di acquistare un hosting WordPress economico? Forse devi ripensarci.

Per approfondire: come scegliere hosting per blog

Voglio aumentare la velocità del sito web

Non si tratta di un capriccio ma di un’esigenza tecnica che può fare la differenza. Il motivo è semplice: un sito web veloce piace al pubblico, e di conseguenza a Google. Non da poco, infatti, il tempo di caricamento influenza il posizionamento SEO.

Questo perché la velocità fa parte del concetto di qualità. Conviene far aspettare il lettore? Google ha fornito tutte le informazioni e gli strumenti per ottimizzare le pagine web in termini di velocità, ma buona parte non dipende dalle tue competenze tecniche. Ma riguarda l’hosting. E in particolar modo la presenza di SSD (memoria a stato solido, solid-state drive) insieme a:

Questo solo per citare i passaggi principali. La velocità di caricamento è tutto per un ecommerce, ma anche per un blog e un portale qualsiasi. Perché rinunciare a questo?

Per un hosting WordPress economico. Ti conviene sul serio? Usa Pagespeed Insignt di Google e verifica se tra i problemi c’è proprio un server con risposta non soddisfacente.

Crawl Budget: l’importanza di un hosting

La velocità delle pagine web non è un passaggio che riguarda solo gli utenti. Dal punto di vista tecnico questo parametro si impone sul crawl budget, vale a dire le risorse che il motore di ricerca conferisce a un sito per la scansione che porta alla lettura delle pubblicazioni.

hosting economico wordpress
Ottimizziamo il crawl budget.

Meno tempo deve investire il crawl per leggere una pagina, meglio è. Soprattutto per dedicare risorse alla scansione dei contenuti. Tutto questo è influenzato da altri elementi come la struttura del sito, i link in entrata e interni. Però la qualità del server fa la differenza.

Uptime, il tuo sito è sempre online?

Altro fattore che devi valutare quando scegli un hosting: ha un buon uptime? Con questo termine s’intende, in percentuale, il tempo che una macchina risulta funzionante.

In questo caso il riferimento è ai server che ospitano il tuo portale. Avere un buon uptime da un servizio hosting vuol dire fare in modo che il sito sia sempre visibile al lettore e a Google.

Risparmiare sull’hosting, a volte, vuol dire rinunciare a questo benefit, alla possibilità di contare su un uptime quasi totale (nessuno ti garantisce il 100%). Tutto questo va a sfavore dell’UX, ma non solo. Google non ama scansionare un sito e trovarlo irraggiungibile.

Cosa succede in questi casi? La prima volta non fa niente, è ok. Può capitare. Ma avere un sito sempre down non è un buon segnale da mandare al motore di ricerca.

C’è la sicurezza che vuole la sua parte

Stai scegliendo un hosting capace di darti tutte le garanzie rispetto alla sicurezza? Avere il sito web su un server che seleziona e monitora i siti ospitati è importante, così come è centrale la possibilità di contare su aspetti decisivi per operare in tranquillità:

  • Backup giornaliero.
  • Firewall.
  • Scansione Malware.
  • Prevenzione Brute Force.
  • Creazione copie di sicurezza.

Voglio dire, sei disposto a rinunciare a tutto questo a favore di un hosting WordPress economico? Il web è pieno di imprevisti e non sempre la colpa è tua se il sito web crolla. Per questo è giusto avere le spalle forti per un ripristino immediato o bloccare i malintenzionati.

Da leggere: come scegliere un hosting per il tuo progetto

Hosting economico WordPress: conviene?

La scelta è solo tua. Ci sono decine di offerte che puoi scegliere. Serverplan ha un ventaglio di soluzioni che abbraccia tutte le possibili necessità, da quella che si rispecchia nelle esigenze di un sito vetrina fino alle richieste di portali titanici che girano bene solo su server privati. La scelta è tua, i vantaggi di un hosting di qualità li conosci. Cosa scegli?

Riccardo Esposito

Blogger per Serverplan, webwriter freelance e autore di My Social Web. Scrivo ogni giorno. Ho pubblicato un libro dedicato al mondo del blogging. Ah, l'ho già detto che scrivo?

Latest posts by Riccardo Esposito (see all)





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares