Quali sono le migliori app per Instagram?


Postato in data ottobre 18th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Quando cerchi nuove app per Instagram sai che devi fare ricerche attente e precise. Perché il mondo intorno a questo tema è ampio, strutturato, difficile da risolvere. La scelta non è sempre un vantaggio: spesso il problema è proprio qui, nell’impossibilità di risolvere le tue necessità. 

 migliori app per Instagram

Migliora il tuo lavoro su Instagram.

Gli store sono pieni di app per Instagram. Quale scegliere per aggiungere cornici e modificare il risultato da caricare sul tuo profilo? Come risolvere le esigenze di base? Ecco una serie di nomi utili per ottimizzare il tuo lavoro quotidiano. Ricordando sempre un punto: la base è tutto.

Una foto di qualità è il punto di partenza per dare al tuo lavoro su Instagram una marcia in più. Poi vengono le applicazioni per ottimizzare le foto da mettere sul tuo account.

Creare collage e mosaico con foto

Inizio con un nome ufficiale, quello dell’app Layout From Instagram. A cosa serve questa soluzione?

A organizzare le foto in collage da pubblicare sul tuo profilo personale o aziendale. L’idea è semplice: se vuoi creare puzzle di foto o un mosaico di immagini non hai bisogno di guardare altrove.

Puoi usare l’app nativa che ti dà la possibilità di mostrare in un’unica schermata diversi scatti.

Puoi capovolgere le immagini, modificare il quadro finale e altro ancora. Insomma, se vuoi lavorare in questa direzione ecco l’app per Instagram da avere. I link per il download:

App per ripubblicare (repost) delle foto

Ecco un’altra grande esigenza. Se vuoi migliorare l’engagement e il coinvolgimento della community puoi aver bisogno di ripubblicare le foto che le persone hanno messo sul profilo.

Perché magari hai un brand di moda e ci sono individui che indossano i tuoi capi d’abbigliamento: perché non lavorare sui repost e mostrare ai tuoi follower i contenuti?

Farlo a mano è impossibile. Con la giusta app puoi velocizzare tutto. La mia scelta cade su Repost For Instagram che offre tutte le soluzioni necessarie per operare al meglio: puoi aggiungere tutti i crediti necessari per dare all’autore della foto i riconoscimenti utili, e lavorare così su una buona strategia di User Generated Content su Instagram.

Modificare foto con filtri e cornici

Sai bene che con Instagram puoi aggiungere dei filtri ed elaborare le foto con delle funzioni avanzate. Ad esempio puoi tagliare e inclinare l’immagine, modificare la luce e il colore.

Insomma, le necessità sono tante e Instagram prova a dare soluzioni native. Se ciò non basta puoi usare InFrame Photo Editor, un’app per modificare foto online con una serie di strumenti indispensabili per chi ha bisogno di immagini speciali. Tra le funzioni offerte:

  • Cornici.
  • Sfondi.
  • Filtri.
  • Testo.

Questo punto può essere importante: aggiungere scritte sulle foto di Instagram può essere la soluzione ideale per dare uno stile unico e impossibile da confondere. InFrame Photo Editor ti dà tutti gli strumenti in uno, così eviti di scaricare mille app per Instagram inutilmente.

App per controllare follower Instagram

Una delle esigenze più importanti per chi lavora nell’universo social media marketing: vuoi scoprire come verificare il comportamento di chi ti segue, per questo puoi usare un’app per Instagram molto interessante. Sto parlando di Follower Analyzer, una soluzione decisiva.

Follower Analyzer è il nome che non puoi ignorare se vuoi risultati concreti perché analizza i tuoi seguaci e ti dà tante informazioni anche nella versione free. Lavorare con un’app a pagamento è una scelta adeguata se vuoi ottenere il massimo. Ad esempio puoi:

  • Scoprire chi ti ha seguito su Instagram e chi non ti segue più.
  • Tracciare nuovi follower e trovare amici in comune
  • Individuare i follower che non hanno mai apprezzato i tuoi post.
  • Scoprire persone che non hanno commentato i tuoi aggiornamenti.
  • Individuare l’aspetto speculare: i follower che hanno sempre apprezzato il tuo lavoro.
  • Visualizza i tuoi post più amati e commentati.
  • Analizzare i post che hanno avuto maggior successo
  • Scopri cosa postano le persone intorno a te (il GPS deve essere abilitato).

Questa è un’app per Instagram decisiva se vuoi organizzare la tua attività di content marketing, e scoprire ciò che le persone amano e apprezzano sul tuo profilo.

Per fare tutto questo conviene avere anche gli analytics dell’account business. Attenzione, quest’app è disponibile solo su Android, per iOS e smartphone come l’iPhone puoi usare l’equivalente Ig Analyzer: Follower Analysis.

Aggiungere logo e watermark sulle foto

Altro aspetto interessante per il lavoro su Instagram: inserire delle caratteristiche grafiche per dare un’identità al tuo operato. Le pubblicazioni devono portare il tuo nome, essere protette e migliorate. In che modo? Ci sono due soluzioni: 

  • Mettere un logo.
  • Aggiungere watermark.

Puoi usare un’unica app per fare tutto questo: devi sfruttare SALT, app per inserire filigrana e altri elementi grafici per fare in modo che il tuo lavoro sia identificabile. Con questo tool puoi aggiungere in automatico un watermark riconoscibile e utile per aiutare le persone a connettersi con te. Per gli utenti iOS (iPhone e iPad) c’è eZy Watermark Photo Watermarking.

Scrivere sulle foto e creare grafiche

Una delle migliori applicazioni per Instagram: Canva. In realtà questo tool è perfetto per diverse soluzioni, anche per la gestione Facebook e Twitter. Però con questo tool puoi creare delle grafiche pensate per il social in questione partendo da modelli standard. Infine aggiungi le scritte e il testo che preferisci prima di scaricare e mettere il tutto sul tuo account Instagram.

Impossibile elencare tutti i vantaggi che puoi ottenere da un uso attento e ben strutturato di Canva. Un aspetto interessante: hai a disposizione uno spazio cloud coni modelli che hai personalizzato. Il tutto è già pronto, devi solo cambiare l’immagine di sfondo e il testo che vuoi aggiungere. Così risparmi tempo prezioso nella creazione dei contenuti.

Migliori app per Instagram secondo te

Queste sono le soluzioni che voglio proporre al pubblico, ai lettori di questo blog. Il motivo? Basta poco per ottenere buoni risultati su Instagram ma le ricerche sui vari store possono essere disarmanti per il numero di applicazioni disponibili. Saper scegliere è importante.

Ma ci vuole tempo, lo sai. Avere qualcuno che ti consiglia è un passo in avanti, non credi? Se conosci altre app per Instagram fammi sapere nei commenti, la tua opinione è importante.

Per approfondire:

Riccardo Esposito

Blogger per Serverplan, webwriter freelance e autore di My Social Web. Scrivo ogni giorno. Ho pubblicato un libro dedicato al mondo del blogging. Ah, l'ho già detto che scrivo?




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*