Come inserire il pagamento Paypal nel proprio sito: guida e consigli


Postato in data giugno 14th, da Riccardo Esposito in Ecommerce. No Comments

Questo è un punto che molti utenti, soprattutto proprietari di piccoli ecommerce, devono risolvere per accettare i pagamenti: come inserire pulsante Paypal sul sito? Ecco un punto decisivo per entrare nel giro di affari: è impossibile vendere online senza accettare Paypal.
come inserire pulsante paypal sul sito
Questo sistema di pagamento digitale e trasferimento denaro via internet è una delle soluzioni più comode per effettuare acquisti online. Però c’è un’attenzione del webmaster nel mettere in pratica dei dettagli per agevolare le operazioni. Quindi, come creare e aggiungere un bottone PayPal sul proprio sito web? Ecco le istruzioni per inserirlo e personalizzarlo.

Da leggere: come migliorare il carrello ecommerce

Perché aggiungere un bottone Paypal sul sito web

Prima di spiegare come inserire il pulsante Paypal sul sito è giusto spiegare i benefici. In primo luogo dai un’opzione in più ai clienti che usano questa piattaforma per i propri acquisti online. Molti lavorano con le affiliazioni (a proposito, conosci il programma di Serverplan?) e lasciano sulla creatura di Elon Musk gli introiti.

Questa è solo una delle combinazioni, Paypal è una realtà comoda e intuitiva: per chi deve acquistare basta un click, ma anche per il venditore la soluzione è semplice perché sarà il software a elaborare i pagamenti. Diciamolo, senza pulsante Paypal rischi di perdere un’occasione per portare a termine un acquisto. Inoltre c’è una buona notizia: è facile creare un bottone da mettere sul sito.

Come creare pulsante PayPal: account business

Vuoi inserire il pulsante PayPal su blog o siti ecommerce? Vai nel tuo profilo personale. In primo luogo devi creare un account e passare alla versione business: non ti preoccupare è un’operazione gratuita ma ti consente di accettare pagamenti online. Rimane a costo zero all’inizio perché nelle transizioni viene imposta una percentuale a favore della stessa Paypal.

Come creare il bottone PayPal

Come inserire pulsante Paypal sul sito: quali preferisci?

Come generare un bottone Paypal per ottenere pagamenti online? Vai in Strumenti > Tutti gli strumenti. Qui trovi un box dedicato alla creazione dei tasti. Qui hai le soluzioni disponibili.

Basta cliccare su uno dei nomi per aprire il menu con i comandi. Se l’elemento che ti serve ancora non è stato generato puoi cliccare su “Crea nuovo pulsante”. Hai dei dubbi sul tipo di grafica da creare e inserire? Nel sito c’è lo schema che ti riporto qui: ti sarà d’aiuto.

TipoAzioneRisultato
CarrelloScegli uno o più oggetti da pagare in un’unica azione.Immagine del pulsante Carrello
Paga adessoAcquista un oggetto per volta con un solo click.Esempio di pulsante di pagamento di un oggetto singolo
DonazioniScegli un importo da donare al proprietario del sito.Esempio di pulsante relativo alle donazioni
Buoni regaloVendi buoni regalo predeterminati o variabili.Esempio di pulsante per buoni regalo
AbbonamentiOffri abbonamenti o altri pagamenti automatici.Esempio di pulsante Abbonamento

Posso personalizzare il mio bottone Paypal?

Nell’editor del singolo bottone puoi indicare una serie di parametri per personalizzare il tuo pulsante. Come puoi vedere anche dall’immagine che ho caricato, ci sono delle sezioni per modificare questo elemento: aggiungere menu a discesa e testo sono le combinazioni.

personalizzare pulsante

Ecco come personalizzare il pulsante Paypal

Ma non solo: puoi personalizzare aspetto e testo del bottone per renderlo adatto alle tue esigenze. Sai bene che questo elemento è decisivo per aumentare le transazioni online, quindi devi avere la possibilità di ottimizzarlo in base alle caratteristiche della vendita.

Come inserire pulsante Paypal sul sito e blog

Il punto decisivo: come inserire pulsante Paypal sul sito? Nella sezione generale dove hai elencato i vari tasti puoi andare nel menu a tendina Azione. Qui c’è una voce dedicata al codice: clicca e vai nella sezione che ti dà la possibilità di ottenere l’HTML.

codice bottone paypal

Ecco il codice da copiare e incollare.

Ti ho detto che non devi fare modifiche al codice ed è così: devi solo copiare e incollare la stringa generata da Paypal dove preferisci. In questo modo puoi ottenere il tuo pulsante e metterlo dove preferisci, alla fine di una pagina web o vicino a un prodotto da vendere online.

Plugin WordPress per creare bottoni Paypal

Non c’è bisogno di grandi competenze per creare e inserire un bottone PayPal, ma è anche vero che WordPress ha sempre un plugin per tutto. Anche per un lavoro del genere. Ed ecco che arrivano le migliori estensioni per creare e inserire bottoni Paypal sul tuo blog o sito web.

Uno dei migliori è PayPal Buy Now Button, semplice e immediato. Nella maggior parte dei casi, però, le esigenze si riferiscono a chi sta organizzando un vero e proprio ecommerce con WordPress. Per questo Paypal for Woocommerce è la soluzione più scaricata e utilizzata.

Da leggere: WordPress e Woocommerce, una combinazione vincente?

Hai iniziato a vendere con i pulsanti PayPal?

Questi sono i consigli più importanti per rispondere alla domanda che molti blogger rivolgono alle community: come inserire pulsante Paypal sul sito? In realtà basta poco, un account business e un minimo di abilità nel copiare e incollare il codice. Tu hai già operato su questo fronte? Come vanno le vendite online? Sono migliorate con questa modifica?

Riccardo Esposito

Blogger per Serverplan, webwriter freelance e autore di My Social Web. Scrivo ogni giorno. Ho pubblicato un libro dedicato al mondo del blogging. Ah, l'ho già detto che scrivo?




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares