Magento 2.2.2: novità e soluzioni per il tuo e-commerce


Postato in data dicembre 14th, da Riccardo Esposito in News. 2 comments

Tutti sanno che per creare un e-commerce hai bisogno di un CMS capace di dare il meglio in base alle tue necessità. Molti vogliono aprire uno shop online con WordPress perché, forse, hanno esigenze limitate. Ma se vuoi creare un vero e proprio negozio su internet hai bisogno di una soluzione diversa. Come quella offerta dall’ultima release Magento 2.2.2.

Magento 2.2.2

Magento 2.2.2: cosa cambia?

Già con Magento 2 questo content management system ha fatto un grande salto di qualità. In primo luogo ha semplificato la gestione del back office, proprio perché c’era questo mito di un Magento difficile da usare. Poi ci sono state una serie di migliorie per evitare di perdere tempo nel caricamento delle pagine. E tu sai bene quanto sia importante questo dettaglio. 

Le novità della versione 2.2 si innestano in quelle che sono le ultime soluzioni pensate per Magento 2.2.2. Ma quali sono i dettagli da conoscere? Perché dovresti aprire il tuo e-commerce con questo CMS? Non correre, ci sono dei punti da sviluppare.

Perché scegliere Magento per l’e-commerce

Come accade in questi casi, non esiste un CMS perfetto per ogni soluzione. Da sempre si lavora su questo passaggio: meglio Prestashop o Magento? Dipende, non esiste una soluzione adeguata per tutti. Lo stesso vale per chi vuole aprire un e-commerce con WordPress. Perché dovrei scegliere Magento?

Perché questo CMS è perfetto quando vuoi creare grandi portali di e-commerce. Non è adatto se hai bisogno di una struttura snella, o se hai già un sito in WordPress e vuoi vendere due o tre infoprodotti. Poi ogni webmaster ti darà la sua idea, in base alle preferenze e alle abitudini. Di sicuro Magento ha la fama di essere un content management system non per tutti.

In realtà è l’argomento dedicato all’e-commerce a essere proibitivo. Nel senso che non è facile creare uno shop online, ci sono mille aspetti da considerare in più rispetto a un sito normale. E Magento si era guadagnato il nome di CMS complicato. Ma con la release 2.2 molte cose sono cambiate. Sei curioso di scoprire di cosa si tratta? Vieni a dare uno sguardo.

Per approfondire: la velocità di caricamento pagina per un e-commerce

Magento 2.2: semplificare e migliorare

Già Magento 2.0 ha decretato un passo avanti per la semplificazione. La release 2.2 ha raffinato l’opera con alcuni miglioramenti che puoi toccare con mano. I primo luogo c’è l’aggiornamento tanto atteso da chi si occupa di B2B: ora puoi contare sul supporto per gli account aziendali, gestione dei cataloghi personalizzati e pagamenti diversificati per account.

Poi ci sono notevoli miglioramenti in termini di sicurezza e di velocizzazione dei processi, protezione anti-frode integrata grazie a Signifyd, aggiornamento di PHP e MySQUL. Tutto questo a favore di una soluzione più interessante per il tuo e-commerce che deve essere sempre in grado di migliorare la tua esperienza. Senza dimenticare l’arrivo di Magento 2.2.2.

Le novità di Magento 2.2.2: cosa sapere

Il primo punto da segnalare è Magento Business Intelligence. Attraverso questa soluzione accedi a report completi di ordini, prodotti e clienti dall’amministrazione. Puoi acquisire nuove conoscenze per migliorare il processo decisionale: sono i dati a fare la differenza quando lavori con il tuo e-commerce. Basa le tue azioni su parametri concreti.

Poi trovi il Magento Shipping siglato da Temando, che offre una gestione avanzata delle spedizioni, e il checkout semplificato di Creatuity. Quest’ultima soluzione offre la possibilità di effettuare un acquisto semplificato utilizzando le credenziali di pagamento e le informazioni di spedizione archiviate per evitare ulteriori passaggi nel processo di checkout.

Email Marketing Automation

Inizia a fare Email Marketing Automation su Magento.

Come detto in precedenza, la chiave di tutto è la semplificazione e adesso c’è grande attenzione all’utente. Inoltre Magento adesso include Dotmailer, la piattaforma di email automation: chi lavora con gli e-commerce conosce l’importanza dell’email marketing. E questa novità può fare molto, dai uno sguardo al link dedicato nella pagina ufficiale Magento.

Documenti per approfondire Magento 2.2.2

Quali sono i documenti necessari per comprendere e scoprire tutte le novità di Magento 2.2.2? Come sempre la piattaforma ufficiale fornisce una serie di informazioni utili per approfondire ciò che serve quando scarichi il nuovo CMS. Ecco i link:

Ora lascio a te la parola: ti trovi bene con Magento 2.2.2? Hai già scaricato l’ultima versione? Nei link in alto trovi anche il collegamento al download: installa e aggiorna su un hosting ottimizzato per Magento e inizia a usare il tuo shop.
magento hosting

Riccardo Esposito

Blogger per Serverplan, webwriter freelance e autore di My Social Web. Scrivo ogni giorno. Ho pubblicato un libro dedicato al mondo del blogging. Ah, l'ho già detto che scrivo?

Latest posts by Riccardo Esposito (see all)





2 commenti su “Magento 2.2.2: novità e soluzioni per il tuo e-commerce

  1. Ciao.
    Magento è sempre stato considerato l’elite degli e-commerce, Magento 2 però è troppo giovane, ho trovato molti bug nel sistema, la velocità non è ancora il suo forte.
    Speriamo migliori velocemente, perché ad ora mi sono pentito di aver scelto Magento 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares