Meeting Annuale del NIC: la nostra partecipazione ed il nostro impegno


Postato in data dicembre 22nd, da Valentina Di Marco in News. No Comments

In data 16.12.2016 si è tenuto a Pisa, presso l’Auditorium Area della Ricerca del CNR , il Meeting Annuale del NIC, il Registro .it. Nell’ottica del nostro impegno di promozione del dominio .it quale marchio distintivo del nostro Paese e dei valori della nostra tradizione imprenditoriale d’eccellenza, desideriamo condividere con tutti i nostri lettori quanto emerso dall’incontro con il Registro e i Registrars di tutto il mondo. Innanzitutto una serie d’informazioni preliminari.

Che cos’è il NIC?

Il NIC è l’anagrafe dei domini internet .it, la targa Internet dell’Italia. Nel dicembre del 1987, Iana (Internet Assigned Numbers Authority) ha assegnato la gestione del .it al Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) che si era distinto per le competenze tecniche e scientifiche dei suoi ricercatori, tra i primi in Europa ad adottare il protocollo Ip. È nato così il Registro .it, che oggi ha sede all’Istituto di Informatica e Telematica del CNR di Pisa.

Il Meeting si è aperto con una serie di emozionanti interviste, datate fine anni 80, messe a disposizione in esclusiva dalla RAI. Protagonisti, i pionieri del Cnuce (Centro Nazionale Universitario di Calcolo Elettronico) che il 30 Aprile 1986, guidati dall’ingegnere Stefano Triumphy, effettuarono, nel pieno fermento intellettuale del Settore Telematico ed informatico, il primo collegamento internet. Si trattò del quinto collegamento in Europa; l’Italia entrava nella storia.

Quando è stato registrato il primo dominio .it?

I ricercatori del Cnuce stavano toccando con mano i risultati tangibili di anni di studi, di sperimentazioni e di visioni all’avanguardia che attribuissero all’Italia un ruolo di primo ordine nella comunicazione sperimentale attraverso la rete.

Si stavano abbandonando i canali telematici tradizionali e si apriva per il Paese il più importante scenario di opportunità di crescita della Storia delle Telecomunicazioni. Esattamente un anno dopo fu registrato il primo dominio, cnuce.cnr.it.

I risultati in Italia

L’Italia oggi è al ventesimo posto su scala mondiale per l’uso di Internet. Il NIC ha registrato al 07.12.2016 3 milioni di domini. Il .it è all’ottavo posto su scala mondiale e al quinto nella zona UE nella classifica mondiale ccTLD con un tasso di rinnovo del 86.38% su una media dei rinnovi ccTLD pari a 85.92%.

Attualmente il numero totale di Registrars è pari a 1.254, di cui 1.147 italiani e 109 stranieri. Il Paese straniero dove si registra il numero più alto di domini .it  è la Germania, seguono il Regno Unito, la Francia e la Svizzera.

Categorie di Registranti:

  • 52.18% – Imprese
  • 32.29% Persone fisiche
  • 8.15% Liberi professionisti
  • 4.49% Enti no profit
  • 1.37%  Enti Pubblici
  • 1.52% Altro.

Quali sono le iniziative del NIC per la diffusione di internet e del .it in Italia?Il NIC ha presentato tutte le iniziative che saranno promosse nel 2017 al fine di diffondere la cultura di internet e la conoscenza delle potenzialità del .it in Italia:

  • Roadshow 2017 (Torino, Udine, Pescara, Lecce) – Trattasi di un tour nelle scuole italiane. È previsto un contest che metterà in palio per le scuole vincitrici € 1.000 – Per maggiori informazioni si può consultare il sito contest.internetopoli.it.
  • Comics&Science – Un simpatico opuscolo fumettistico diffuso dal Registro e disponibile sul sito di CNR Edizioni. È possibile ordinarlo anche presso librerie ed edicole autorizzate.
  • Internet Festival – La kermesse si tiene ogni anno nel mese di Ottobre a Pisa. Ha riscosso un enorme successo di pubblico anche tra i non addetti ai lavori per le tematiche affrontate: mobilità smart nelle città, allenatori virtuali nello sport e di gaming, Etica e Robotica, nuove applicazioni del digitale nel Settore Economia e Start up, sicurezza informatica, “Cybersecurity”.
  • Campagna marketing e comunicazione per .it. rivolta ai Registrars.

La strategia di diffusione del .it è stata attuata in due fasi:

È il portale di riferimento per gli utenti internet dove il Registro mette a disposizione l’esperienza dei Registrars partner della campagna per promuovere la digitalizzazione del Paese attraverso articoli blog, webinar, helpdesk ai clienti (chiedi all’esperto) e racconti di storie di successo delle imprese grazie al web. Gli argomenti affrontati sono: content curation, blogging, mail, marketing.

  • Fase 2 – 2016/2016 – Partnership con il Sole 24 Ore

La testata giornalistica mette a disposizione uno spazio settimanale al Registro e ai Registrars per presentare la propria attività, esperienza, dati di valore, storie di successo web, monografie, analisi di mercato.

Il futuro del dominio .it

Il Registro sta rafforzando la propria strategia di marketing sulla base del consolidamento del .it sul territorio. A tale fine saranno potenziati entro il 2018 i Roadshow che vedano protagonisti i Registrars, le partnership con associazioni imprenditoriali, webinar, attività di stampa off line e on line (uso di ricerche e osservatori, breaking news, interviste).

Ma non finisce qui: nel corso del 2016 sono riprese le attività su DNSSEC con lo sviluppo di un validatore DNS che verifichi la configurazione e i sistemi di validazione. Dal 12.12.2016 è stata avviata la fase di sperimentazione che culminerà ad Aprile 2017 con un corso tecnico, aperto a tutti i Registrars . I Dnssec verranno messi in produzione nel mese di Maggio 2017.

Sono previsti inoltre:

  • L’ implementazione del sistema Disaster Recovery Remoto
  • L’introduzione di nuove funzionalità statistiche con monitoraggio Target
  • La realizzazione di un servizio ‘domain suggestion’ che restituisca ‘nomi alternativi’ disponibili nel caso in cui il dominio richiesto sia registrato.
  • La creazione di un Laboratorio di Cyber-Security

Il nostro impegno

Siamo rientrati dal Meeting Annuale del NIC con la consapevolezza che l’Italia deve essere più che mai protagonista della rivoluzione digitale. I valori della tradizione imprenditoriale, l’eccellenza della nostra produzione, la vena pionieristica e creativa delle menti più innovative del Paese devono trovare spazio e modo di esprimersi nelle opportunità offerte dal settore.

Noi ci impegniamo ad interloquire con il Registro attraverso tutti i canali e gli strumenti messi a disposizione dei Registrars al fine di dare il nostro contributo al potenziamento dell’intero sistema dominio .it perché l’utente finale possa usufruire di un servizio presso di noi, sempre più all’avanguardia, preciso e redditizio.

È troppo semplice e forse riduttivo pensare che il .it sia solo un nome. Rappresenta un valore, un’idea, una fonte di guadagno, uno sguardo al futuro. Ci rivolgiamo ai nostri clienti presenti, futuri e a tutti i lettori del nostro blog: il vostro sogno è anche il nostro.

Per questo motivo vi invitiamo a scrivere a domini@serverplan.com le vostre impressioni, feedback e suggerimenti. Perché noi non siamo solo il vostro Registrar ma intendiamo essere il vostro fedele compagno di viaggio attraverso il futuro digitale del nostro Paese.

Valentina Di Marco

Valentina Di Marco

Domains Registration Department at Server Plan
Assisto i nostri clienti nella Sezione Domini dove mi occupo anche dei rapporti con i Registri in Italia e all'estero,aggiornamenti normative ICANN, pianificazione e organizzazione campagne marketing, scrittura articoli blog, Newsletter, Social Network.
Valentina Di Marco




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares