Perché integrare il visual nella tua content strategy?


Postato in data settembre 8th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Tutti lo sanno. O almeno tutti pensano di sapere la risposta. La certezza è questa: i contenuti non sono solo quelli che scrivi, non sono solo i testi del tuo blog. C’è molto altro da inserire nella strategia dei contenuti: documenti, PDF, e ovviamente il visual.

visual content

Le immagini e i video sono importanti, questo è un dato di fatto. Le immagini devono essere inserite nella content strategy, e fin qui ci siamo. Ma tu sai dirmi perché? Sai darmi una motivazione specifica? Non temere, l’ho divisa in 8 punti estrapolati dall’infografica di hubspot.

  • I contenuti visuali aiutano a intercettare e mantenere l’attenzione della tua audience, in un web sempre più congestionato (140 milioni di tweet inviati ogni giorno e 2 milioni di video caricati in 24 ore su Youtube) chi si occupa di marketing deve sfruttare ogni canale per attirare il proprio pubblico.
  • Gran parte della comunicazione umana è visuale, l’uomo è abituato a identificare contenuti attraverso immagini. Il testo è una forma di comunicazione che può trovare sicuramente una essenza migliore grazie alle informazioni che si possono affiancare a un’immagine.
  • I post che contengono immagini e video riescono ad attirare maggior attenzione rispetto a un contenuto (articolo, post, comunicato stampa) senza visual.
  • Per il cervello umano è molto più semplice decodificare le informazioni visuali rispetto a quelle testuali. I tempi di elaborazione sono più rapidi per la mente umana che deve effettuare uno sforzo minore per estrapolare il significato. Le immagini sono facili da comprendere, sono ideali per comunicare a tutti.
  • Quando un contenuto visual diventa virale, con naturalezza e senza forzature, può essere un’ottima fonte di link in entrata. In ogni caso ricorda di inserire sempre il tuo logo nelle immagini di proprietà (ad esempio se crei una infografica).
  • Così come per i link in entrata, un contenuto visual che ottiene un buon successo con i social può lavorare alla grande per farti aumentare il numero di Fan e Follower sui vari social.
  • I contenuti visuali possono influenzare le emozioni delle persone. La psicologia dei colori ci suggerisce un significato per ogni sfumatura cromatica, e usare immagini piuttosto che altre può influenzare il comportamento e spingere a effettuare un’azione. Senza contare che i contenuti visuali (soprattutto infografiche e video) aumentano il tempo di permanenza su una pagina.
  • Il visual sui social è fondamentale: aumentano l’engagement in modo esponenziale. pubblicare un contenuto Facebook senza immagini vuol dire rinunciale a commenti e interazioni preziose.

I contenuti visuali sono importanti, sono fondamentali per la tua content strategy. Per questo devi valutare con attenzione tutto ciò che inserisci nel tuo calendario editoriale: un’immagine, magari un’infografica, può fare la differenza. Per approfondire l’argomento puoi dare uno sguardo a questo post di Webinfermento.

Riccardo Esposito

Blogger per Serverplan, webwriter freelance e autore di My Social Web. Scrivo ogni giorno. Ho pubblicato un libro dedicato al mondo del blogging. Ah, l'ho già detto che scrivo?




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares