Cosa è la Domain Authority?


Postato in data giugno 12th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Ci sono tanti indici per stabilire il valore di un sito. Fa parte della nostra natura umana voler misurare il mondo, ed è la nostra professione che ci spinge a dare un numero a un bene che gestiamo con tanti sacrifici.

Quali sono questi numeri? In primo luogo abbiamo il Page Rank, un tempo indice incontrastato del valore di un sito web e oggi decisamente ridimensionato. Il Page Rank è una scala che va da 1 a 10 e definisce l’importanza della singola pagina web in base ai link ricevuti (per approfondire: WikiGT).

domain

Un altro valore molto importante in passato, e che ha egualmente perso peso nel corso degli anni, è l’Alexa Rank, ovvero il valore del sito web calcolato in base ai dati recuperati dall’Alexa Toolbar installata sul browser di milioni di utenti.

Queste sono le metriche famose, quelle che ogni webmaster ha sicuramente nominato una volta nella vita. Ma c’è dell’altro. Ci sono, ad esempio, le metriche studiate dallo staff di Moz.com. Una delle più interessanti si chiama Domain Authority, ovvero: “Moz’s best prediction for how a website will perform in search engine rankings”.

Il Domain Authority rappresenta la migliore previsione, secondo Moz, del posizionamento di un sito web nella serp. Viene calcolato unendo tutti gli indici collegati al sito come il Mozrank, linking root domains, numero totale di link, MozTrust, etc. Il risultato è una scala da 1 a 100 e si differenzia dalla Page Authority perché definisce un’ipotetica autorevolezza nella serp dell’intero dominio.

open site

Ok, ora ti stai chiedendo come misurare il proprio Domain Authority. Risposta semplice: puoi usare l’indirizzo Open Site Explorer che mette a disposizione un tool semplice ma completo. Una delle funzioni più interessanti della Domain Authority, oltre alla sezione dedicata ai link in entrata, è la possibilità di mettere a confronto diversi domini. Una volta effettuata la ricerca puoi ottenere tutti i dati relativi alle singole metriche.

Open Site Explorer è fondamentale per studiare il proprio sito, per individuare eventuali carenze, ma anche per scoprire le caratteristiche dei siti della concorrenza. E sai bene che questo è un ponto importante per definire la tua strategia di Web Marketing, per monitorare il miglioramento o il peggioramento dei diretti competitor (abbiamo anche pubblicato un articolo con i principali tool per trovare i link degli altri siti web).

In alternativa puoi installare la MozBar sul tuo browser e avere tutti i dati durante le ricerche. Questo add on è disponibile per Chorme e Firefox e permette di individuare diversi valori oltre al Domain Authority:

  • Analisi SEO della pagina
  • Metriche social
  • Preview dell’authorship
  • Metriche direttamente nella serp

Come tutte le metriche, anche la Domain Authority deve essere preso con i giusti limiti. Varia in continuazione in base agli indici utilizzati per il calcolo, e rappresenta un numero. Come tutti i numeri ci sono dei significati relativi, non può essere sinonimo di successo o insuccesso di un progetto. Ma sicuramente può dare tante informazioni utili.

Riccardo Esposito

Blogger per Serverplan, webwriter freelance e autore di My Social Web. Scrivo ogni giorno. Ho pubblicato un libro dedicato al mondo del blogging. Ah, l'ho già detto che scrivo?




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares