Proteggi il tuo brand: scegli il dominio giusto!


Postato in data Ottobre 28th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Non è la prima volta che ci occupiamo di brand su questo blog. Il motivo di questo interesse è semplice: attraverso la cura del tuo nome online puoi definire il successo o l’insuccesso del tuo progetto. Nei limiti del possibile, certo.
dominio
Ma non c’è alternativa: il lavoro sul brand online è indispensabile. E non è solo un’attività da collocare ai margini del web, in bilico tra i rapporti offline e le interazioni sui social: il branding si insinua nelle maglie più profonde del tuo percorso online.

Scegliere il il dominio vuol dire fare branding. O meglio, proteggere il proprio brand dalle insidie del web. E dai concorrenti. Ma ti permette di entrare in contatto con il tuo pubblico e i tuoi utenti. Come?

  • Quando scegli un dominio ricorda usa le parole del tuo brand e fai in modo che sia facile da ricordare. Un nome dominio lungo e articolato non ti aiuterà a rimanere impresso nella mente del tuo pubblico.
  • Fai attenzione all’estensione che scegli per il tuo dominio. Ci sono dei nuovi gTDL in arrivo per dare maggiori indicazioni all’utente sul contenuto della pagina o del sito, ma la punta di diamante resta sempre il .com come suggerisce anche questa infografica.

 

  • Prima di scegliere il dominio per la tua attività rispondi a queste domande: è facile da ricordare? E da pronunciare? Può essere oggetto di qualche gioco di parole? Pensa bene a questi scenari: tornare indietro sarà difficile.
  • Sempre una fase precedente alla scelta: assicurati che sia disponibile nell’universo social. Perché in questo modo puoi creare Facebook Fan Page e account Twitter (solo un esempio) con username uguale al nome dominio. Ci sono dei tool per fare questo:
  • Non riesci a trovare un’idea per il tuo dominio? Credi che il nome del tuo brand sia da ripensare completamente? La tua idea è stata già presa e hai bisogno di un nome differente? Puoi usare la tua fantasia o uno di questi strumenti:
  • Sei terrorizzato/a dall’idea che un concorrente possa acquistare di un dominio vicino, troppo vicino, al tuo? Proteggi il tuo brand e acquista i domini che ti riguardano prima che lo facciano altre aziende.

Ultimo consiglio: lavora a stretto contatto con il servizio hosting. I tool messi a disposizione sono utili per scoprire le estensioni disponibili di un determinato dominio, e le soluzioni inutili al tuo business. Guarda ad esempio la schermata di Serverplan:
serverplan
Conserva sempre le email che riguardano il rinnovo dei domini e usa strumenti come Google Calendar per ricordare sempre le scadenze: puoi perdere un dominio per una banale disattenzione.

Riccardo Esposito

Blogger per Serverplan, webwriter freelance e autore di My Social Web. Scrivo ogni giorno. Ho pubblicato un libro dedicato al mondo del blogging. Ah, l'ho già detto che scrivo?




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares