Lavoriamo sui contenuti?


Postato in data marzo 19th, da Riccardo Esposito in Generale. 9 comments

Esatto, lavoriamo sui contenuti. Perché piani hosting e server affidabili sono importanti, ma un sito web ha un compito da portare a termine: soddisfare un’esigenza.

contenuti

Un’esigenza che si ritrova nelle query di ricerca, in un’analisi delle keyword più utilizzate. E che può essere soddisfatta solo grazie ai contenuti.

Quando parlo di contenuti non mi riferisco solo alla scrittura, ma anche all’universo multimediale. Pensa a quante parole puoi risparmiare grazie a un video che mostri i tuoi lavori, a un’immagine che spieghi una procedura complessa.

La natura dei contenuti è varia, mutevole. Tu devi essere in grado di individuare, pagina dopo pagina, quale contenuti utilizzare per soddisfare le esigenze degli utenti.

E guidarli verso le soluzioni che hai studiato con attenzione. Ecco qualche indicazione:

  • I contenuti devono essere studiati per gli utenti, per le persone che sfoglieranno le pagine del tuo blog o del tuo sito. E non per i motori di ricerca.
  • Questo non significa che l’ottimizzazione SEO non sia importante. Anzi, i contenuti devono seguire regole fondamentali ma non esserne schiavi.
  • I contenuti importanti devono essere facili da trovare e da leggere. Lo studio dell’usabilità e della buona architettura di un sito web è alla base del suo successo.
  • I contenuti, punto fondamentale, devono essere studiati in relazione a un target preciso. Devono utilizzare un linguaggio vicino a quello delle persone che lo utilizzeranno.

In poche parole, i contenuti hanno un obiettivo. Devono essere studiati per raggiungerlo, e possono essere modificati passo dopo passo per trovare la strada migliore. La strada più efficace.

Tu hai ottimizzato i contenuti del tuo sito web? Hai prestato particolare attenzione alle immagini, ai video e ai testo? Parliamone insieme nei commenti!

Fonte immagine

Riccardo Esposito

Blogger per Serverplan, webwriter freelance e autore di My Social Web. Scrivo ogni giorno. Ho pubblicato un libro dedicato al mondo del blogging. Ah, l'ho già detto che scrivo?




9 commenti su “Lavoriamo sui contenuti?

    • Esatto Enrico! Curi i contenuti e automaticamente anche la SEO. Proprio come vuole Matt Cutts :-)

  1. Pingback: Ecco i plugin Joomla! che non puoi perdere

  2. Pingback: Vuoi il massimo dalle immagini del tuo blog?

  3. Pingback: Ecco cosa manca al tuo blog

  4. Pingback: Hai pubblicato un sito? Ora ricordati di…

  5. Pingback: Bounce Rate: come abbassare la frequenza di rimbalzo

  6. Pingback: 10 tool per migliorare la tua presenza online

  7. Pingback: Cosa sono e perché curare i microcontenuti di un blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares