Un nuovo pozzo in Africa, grazie ad Amref e ai nostri clienti


Postato in data febbraio 7th, da Serverplan in News. 2 comments

Poco più di un anno fa abbiamo condiviso con i nostri lettori una causa molto importante alla quale abbiamo aderito con gioia. Oggi finalmente possiamo mostrare i risultati concreti raggiunti con il nostro contributo. Grazie ad AMREF infatti, nel Natale 2010, abbiamo avuto la possibilità di devolvere parte del nostro budget per finanziare la realizzazione di un pozzo in Africa, che avrebbe fornito accesso ad acqua potabile per circa 1000 persone.

Il progetto non si limitava solo alla costruzione del pozzo, ma contemplava una gestione partecipativa e consapevole della fonte idrica da parte degli abitanti attraverso interventi di educazione igienico-sanitaria, con particolare attenzione al ruolo delle donne.

Abbiamo ricevuto dalla segreteria di AMREF la foto del pozzo completato e siamo felici di condividerla per invitare tutti i nostri lettori a partecipare alla campagna “Io sostengo AMREF” per aumentare il numero di interventi che i volontari di AMREF portano avanti in Africa.

Partecipa anche tu ad un progetto AMREF con una donazione, o segui la loro pagina Facebook.





2 commenti su “Un nuovo pozzo in Africa, grazie ad Amref e ai nostri clienti

  1. Salve ragazzi.
    Innanzitutto complimenti per il grande lavoro che state facendo.
    devolvere parte del vostro budget per costruire un pozzo in africa è una cosa che vi da
    grandissimi meriti. Vi volevo chiedere una cosa, girando sul blog ho
    letto un post pubblicato un anno fa di un servizio chiamato tweet4domain
    che dava l’opportunità di registrare un dominio in cambio di un tweet
    Ora volevo chiedervi, dato che un anno fa non leggevo ancora il vostro sito/blog
    se si poteva rinnovare l’iniziativa anche quest’anno ( a distanza appunto di
    un anno ). Fatemi sapere, e ancora complimenti!. Emilio.

  2. Ciao Emilio, grazie per i tuoi complimenti.

    Tweet4domain è stata un’iniziativa che ci ha entusiasmati per la risposta che abbiamo ricevuto, e non escludiamo di replicare ancora la promozione.

    Continua a seguirci quindi, presto potresti avere piacevoli sorprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Shares