Come ottimizzare un blog per le affiliazioni

Postato in data Gennaio 16th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Questa è una delle necessità che spesso i blogger sentono con maggior insistenza: come ottimizzare il blog per guadagnare con le affiliazioni? Ma, soprattutto, quali sono le tecniche per monetizzare con WordPress? La base è chiara: devi scrivere contenuti di qualità.

Il blog consente di farsi trovare su Google attraverso una buona ottimizzazione SEO delle pagine. Io cerco qualcosa che mi interessa, trovo il tuo articolo, leggo il contenuto e seguo i consigli. Questo è un buon modo per creare rendite passive e guadagnare online.

Ma c’è bisogno di tempo, costanza, buona competenza del prodotto o servizio che si propone. Altre soluzioni per aumentare i profitti? Ecco i consigli che voglio lasciare a chi inizia oggi l’avventura e vuole ottimizzare il blog per guadagnare con le affiliazioni sul web.



L’immagine anteprima link su WordPress non si vede? Ecco come migliorare la preview!

Postato in data Gennaio 13th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

L’immagine anteprima link su WordPress è uno dei punti di massima attenzione per ottenere buoni risultati dalla tua opera di condivisione e diffusione. Il motivo è semplice: sarà il visual che verrà notato ogni volta che il tuo articolo sarà condiviso in qualche luogo pubblico o meno.

Migliora subito il tuo blog.

La preview di un articolo pubblicato su questo CMS, infatti, richiama tre elementi: titolo, che corrisponde di base al tag title, e descrizione che appare se l’headline non è troppo lunga (e riprende la meta description) sono i campi testuali. Il tutto è dominato dall’immagine principale.



Cos’è un server Apache, perché si sceglie e quali sono i vantaggi reali

Postato in data Gennaio 9th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Un web server Apache non ha nulla a che fare con gli indiani e i nativi d’America, anche se il nome è simile. In realtà si tratta di un’applicazione per gestire quelle macchine che consentono a ogni proprietario di sito web di far raggiungere le proprie pagine, le immagini e i testi.

Proprio così. Molti usano The Apache HTTP Server Project (nome dell’applicazione) senza neanche saperlo, in realtà ogni webmaster dovrebbe lavorare con la consapevolezza di chi sfrutta una delle tecnologie più raffinate, testate e affidabili. Vuoi conoscere qualcosa in più?



Tutti i dettagli da curare subito dopo l’installazione di WordPress

Postato in data Dicembre 23rd, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Ok, hai acquistato un hosting condiviso e hai creato il tuo blog personale. O un sito aziendale. Ora la domanda è chiara: cosa fare dopo l’installazione WordPress? Esistono dei passaggi più o meno obbligati per definire una serie di elementi e proseguire la tua attività.

Ovviamente cercando di ottimizzare tutto quello che serve per ottenere il miglior risultato possibile, sia per le persone che per i motori di ricerca. Da dove iniziare? Quali sono i passi utili? Cosa fare dopo l’installazione di WordPress sul tuo server? Ecco la mia opinione.

Togliere Just Another WordPress site

Argomenti

Togliere Just Another WordPress siteEliminare il mostra trackback e pingbackTogliere tutto quello che non serve dal blogAssicurarsi che il sito sia indicizzabileDefinire il fuso orario della piattaformaImposta la home page: articoli o pagina statica?Ottimizzare i permalink degli articoliImpedisci a tutti di commentare liberamenteQuali sono altri passaggi indispensabili?

Questa … Continua a leggere »



6 plugin per migliorare WordPress Gutenberg

Postato in data Dicembre 19th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Lo sai che esistono diversi plugin per WordPress Gutenberg che sono stati pensati per trasformare la scrittura su questo editor in qualcosa di speciale e diverso dal solito?

Le estensioni che fanno la differenza.

Molti webmaster possono confermare: passando da WordPress 5.0 a 5.3 ogni aggiornamento è un passo avanti verso il miglioramento dell’esperienza di creazione dei testi e dei contenuti.

Sempre di più WordPress Gutenberg riesce a integrare funzioni che prima erano appannaggio di plugin specifici. Come, ad esempio, la gestione di tabelle e pulsanti call to action. Senza dimenticare la divisione in colonne del layout. Nonostante queste novità c’è sempre bisogno di nuove estensioni. Quali sono i migliori plugin WordPress per migliorare l’editor?



Ecco 6 modi per trovare un indirizzo di posta elettronica online

Postato in data Dicembre 16th, da Riccardo Esposito in Vita da Webmaster. No Comments

Come trovare indirizzo email? Quest’esigenza riguarda un po’ tutti, c’è chi ha bisogno di un riferimento per inviare il curriculum all’azienda e chi deve contattare un influencer per una campagna di outreach. Ovvero per fare promozione online mirata e diretta.

Spesso si fa ricerca email su internet per contattare il webmaster di un sito. Perché magari sono stati duplicati dei contenuti o bisogna togliere dei link e non si vuole procedere con il disavow tool di Google. Insomma, le esigenze sono tante. Se non riesci a trovare il contatto di posta elettronica della persona che vuoi contattare non devi arrenderti.

Ci sono metodi diversi per trovare indirizzi di persone o aziende. Qui ti lascio metodi e tool per recuperare l’email che ti serve, a patto che siano sempre pubblici e disponibili online.



Meglio scegliere un server dedicato managed o unmanaged?

Postato in data Dicembre 12th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Questa è la domanda che molti fanno quando devono fare un salto di qualità: mi conviene acquistare server dedicato managed o unmanaged? La differenza è economica e pratica.

Come gestisci i tuoi server?

Nel primo caso la gestione è riservata ai tecnici del servizio, nel secondo invece hai massimo accesso alle risorse. Un server seguito dai tecnici del provider (quindi managed) è sicuro e indicato per chi non ha competenze tecniche per lavorare con la tecnologia in questione.

Un servizio unmanaged, invece, è più economico ma offre solo i servizi base: update della piattaforma, installazione, configurazione e controllo delle risorse sono a carico del cliente. Ma basta questo per capire qual è la differenza tra server dedicati managed o unmanaged?



6 tool per valutare l’hosting e il web server

Postato in data Dicembre 9th, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

Vuoi valutare hosting e server del tuo sito web e scoprire quali sono le performance? Oppure stai facendo un’analisi del progetto di un cliente, di un competitor o di un sito che apprezzi per velocità e user experience? In tutti questi casi la risposta è chiara: hai bisogno di strumenti.

Come valutare il tuo hosting.

Il web è pieno di tool per valutare la velocità del sito e la sua capacità di relazionarsi con il pubblico. Da dove iniziare? Quali sono i migliori tool per valutare hosting e web server di un sito? Ecco la lista di tool che ho sempre a portata di mano e che dovresti conoscere anche tu.



Affiliazioni online: cosa sono e come puoi guadagnare

Postato in data Dicembre 5th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Come monetizzare con le affiliazioni online? Questo è uno dei dubbi (legittimo) per chi inizia a muovere i primi passi nel mondo della promozione online e dell’affiliate marketing.

Cos’è l’affiliate marketing?

Dal mio punto di vista cercare servizi e prodotti da vendere in affiliazione è ancora un buon modo per guadagnare online. Chi è riuscito a ritagliarsi nicchie redditizie può monetizzare in modo consistente, ma non è detto che ci possano essere dei margini interessanti anche per chi inizia ora. Come guadagnare con le affiliazioni online? Quali sono le tecniche efficaci?

Cosa sono le affiliazioni online: definizione

Argomenti

Cosa sono le affiliazioni online: definizionePosso fare affiliate marketing senza blog?Come guadagnare con le affiliazioni onlineSi guadagna con le affiliazioni internet?Hai pensato alle migliori affiliazioni online?

L’affiliate marketing (o marketing delle affiliazioni) è una tecnica per guadagnare online e ottenere vantaggi promozionali grazie al passaparola.

Questo … Continua a leggere »



Come aggiungere pulsante chiamata su WordPress

Postato in data Novembre 28th, da Riccardo Esposito in Wordpress. No Comments

Inserire un numero di telefono cliccabile sul sito web è importante, soprattutto se lavori sul territorio e hai un’attività che opera a stretto contatto con i clienti. In questi casi è importante attivarsi e capire come mettere pulsante Chiama Ora su WordPress.

Il pulsante Call Now è importante.

Perché questa funzione consente di intercettare gli utenti che arrivano sul tuo sito web da mobile e non vogliono mandare email. Ma preferiscono chiamare direttamente al telefono.

Meno passaggi inserisci tra il contatto e la risposta e maggiori sono le possibilità di monetizzare. Ecco come aggiungere un bottone per inserire la chiamata automatica.