Plesk


Plesk WordPress Toolkit: come gestire il blog

Postato in data aprile 12th, da Riccardo Esposito in Hosting. No Comments

Quando citi il WordPress Toolkit Plesk l’attenzione è tutta per la tua attività di webmaster. In realtà ci sono mille approfondimenti necessari per chi vuole creare un sito web da solo. Bisogna approfondire il tema della cache di Google, del crawl budget e dell’htaccess. 

Non è facile, oggi, ottenere dei buoni risultati quando la posta in gioco è alta. Prima di lavorare devi puntare sull’analisi, sulla keyword research e su un’architettura del progetto web degna di questo nome. Il web design viene solo dopo, quando hai ben chiaro cosa fare.

In questo marasma di necessità e informazioni c’è uno strumento che può fare la differenza per chi vuole usare il CMS più usato del web nel miglior modo possibile. Il WordPress Toolkit Plesk è speciale, ti dà tutti gli accessori necessari per ottenere ciò che ti serve.



ONYX: i dettagli del nuovo pannello Plesk

Postato in data novembre 30th, da Riccardo Esposito in News. No Comments

Finalmente è disponibile ONYX Plesk. Questo programma di amministrazione server per Windows o Linux ha fatto della semplicità il suo punto di forza, e oggi si propone con una veste nuova. Una veste – disponibile per fine anno sui nostri server – capace di soddisfare con un unico prodotto gli sviluppatori che vogliono implementare i servizi richiesti.

Ma non solo. Il nuovo Plesk ti aiuta a gestire anche elementi base come l’implementazione del protocollo SSL. Quali sono gli elementi di questa nuova versione del pannello di controllo? È arrivato il momento di mettere in soffitta la versione 12.5? Aspetta, prima dai uno sguardo a tutto ciò che conta sul serio di questa rivoluzione ONYX.

Docker Support

Cosa è Docker? Ecco la definizione: “Docker is an open platform for developers and sysadmins to build, ship, and run distributed applications, whether on laptops, data center VMs”.

Detto in altre parole, Docker è … Continua a leggere »



Starterkit: il piano hosting per piccoli progetti dalle grandi potenzialità

Postato in data luglio 13th, da Serverplan in Hosting, News. 2 comments

Siamo ormai arrivati alla fine del ciclo di post ai nostri nuovi piani hosting. Dopo aver presentato le soluzioni per grandi progetti (Enterprise e Startup) e sviluppatori (Developer), vedremo oggi l’offerta level-entry per progetti dal traffico ridotto come pagine web personali, siti statici o piccoli blog.

Starterkit è il piano pensato per chi vuole aprire la propria vetrina sul web ad un prezzo molto contenuto senza rinunciare a tutte le caratteristiche di un hosting professionale:

1 dominio in omaggio
backup quotidiano
supporto tecnico in tempo reale via chat, telefono, ticket, email
99,99% di uptime garantito
statistiche sul traffico del sito
pannello di controllo hosting (cPanel/Plesk)
pannello di controllo per la gestione DNS del dominio
protezione antivirus e antispam sulle caselle di posta
protezione da accessi indesiderati grazie al firewall hardware

La scelta di questo piano quindi, garantisce prestazioni e stabilità anche agli utenti meno esperti e aiuta i piccoli progetti … Continua a leggere »



Serverplan Partner autorizzato CPanel e Plesk

Postato in data maggio 6th, da Serverplan in Generale. No Comments

CPanel e Plesk sono senza ombra di dubbio le due migliori applicazioni web per amministrare attraverso interfaccia grafica  i propri servizi di hosting.

I pannelli di controllo sono attivabili sui server dedicati, server virtuali e ne possono usufruire anche i clienti che acquistano soluzioni di hosting condiviso (linux e windows). Avere a propria disposizione CPanel e il pannello Plesk vuol dire poter eseguire con facilità e in sicurezza operazioni come trasferimenti di file, attivazioni di servizi mail, ftp, gestione della sicurezza dei propri account, attivare blog e cms, trasferire account da un server all’altro, gestire il backup dei propri contenuti e tanto altro ancora. Tutte operazioni che senza Cpanel e Plesk richiederebbero importanti competenze tecniche specifiche e l’interventi tramite terminale.

Qui a Serverplan si utilizziamo CPanel e Plesk dal lontano 2002. Abbiamo maturato anni di esperienza nella conoscenza di entrambi i pannelli. … Continua a leggere »



Horde con Plesk: problemi di login

Postato in data febbraio 22nd, da Serverplan in Generale. No Comments

Nell’installazione di un sistema Plesk con la webmail Horde può accadere che, tentando di accedere con i dati corretti alla webmail, non si venga riconosciuti come utenti del sistema. Horde indica semplicemente che username e password non sono esatti (invalid login).

Nei log di Horde viene visualizzato un errore di questo tipo:

HORDE [error] [imp] FAILED LOGIN xx.xx.xx.xx to localhost:143[imap/notls] as account@domain.com [on line 258 of “/usr/share/psa-horde/imp/lib/Auth/imp.php”]

Quando accade ciò, per risolvere il problema occorre disattivare la protezione SElinux. Su CentOS è sufficiente eseguire il comando setup nel terminale.


Plesk: l’smtp di qmail non viene avviato

Postato in data gennaio 22nd, da Christian Cantinelli in Generale. 2 comments

Abbiamo riscontrato alcuni problemi sull’installazione di Plesk su VPS.

In particolare con il servizio smtp che viene gestito da qmail.

In pratica qmail si avvia, riceve posta e gestisce correttamente sia pop3 che l’imap, ma non si mette in ascolto sulla porta 25: l’smtp infatti non funziona.

La risoluzione a questo problema è semplicemente di editare /etc/inetd.conf ed inserire a fondo pagina (cancellando le eventuali righe simili che cominciano con “smtp stream“) queste due righe:

smtp stream tcp nowait.1000 root /var/qmail/bin/tcp-env tcp-env /var/qmail/bin/relaylock /var/qmail/bin/qmail-smtpd /var/qmail/bin/smtp_auth /var/qmail/bin/true /var/qmail/bin/cmd5checkpw /var/qmail/bin/true

smtps stream tcp nowait.1000 root /var/qmail/bin/tcp-env tcp-env /var/qmail/bin/relaylock /var/qmail/bin/qmail-smtpd /var/qmail/bin/smtp_auth /var/qmail/bin/true /var/qmail/bin/cmd5checkpw /var/qmail/bin/true

Fatto questo killiamo inetd e riavviamolo con il comando /etc/init.d/inetd start.

Fate un netstat -lnp|grep “:25” e vedremo una riga simile:

tcp 0 0 0.0.0.0:25 … Continua a leggere »