mod_suphp


WordPress – Ottimizzazione, cache e moduli con problemi

Postato in data febbraio 15th, da Christian Cantinelli in Generale, Wordpress. 8 comments

Molti nostri clienti utilizzano l’ormai diffusissimo WordPress come cms per gestire il proprio sito/blog.

Nella nostra esperienza maturata in questi anni, siamo riusciti a stilare per i nostri clienti un elenco dei migliori plugin per ottimizzare al massimo le prestazioni di wordpress (sfruttando anche caching di pagine e query sul database).

Oggi presentiamo due plugin per ottenere i migliori risultati nella creazione di una cache e rendere così ancora più veloce il caricamento delle pagine.

WP Super Cache

WP Super Cache permette di abilitare un motore di caching molto avanzato, che si integra perfettamente in tutto il core di wordpress.

L’installazione è molto semplice e sono richiesti pochi minuti per la configurazione. Una volta installato, vai nella pagina Impostazioni -> WP Super Cache.  Cliccando sulla scheda “Avanzato” procederemo ad una configurazione ottimizzata.

Spuntiamo le seguenti voci:

Cache hit di questo sito per accesso rapido. (Raccomandato)
Utilizza mod_rewrite per servire i file … Continua a leggere »



Apache 2.2 con mod_suphp sulle nuove macchine Serverplan

Postato in data marzo 11th, da Christian Cantinelli in Generale. No Comments

Informiamo tutti i clienti che sulle nuove macchine stiamo installando la nuova versione di apache 2.2.x con il modulo mod_suphp: tale modulo serve per far girare le singole pagine php di un utente specifico con i permessi di quest’ultimo eliminando il fastidioso problema dell’utenza nobody con il quale, fino ad oggi, giravano le pagine degli utenti.

Il modulo risolve, quindi, anche il problema dei permessi sui file: non serve più avere il chmod ad una cartella o ad un file per avere accesso via php a tale filesystem. Ora si dovranno impostare semplicemente i chmod a 755 per le cartelle e a 644 per i files.

Le nuove disposizioni in sicurezza sono state scelte per avere una maggiore protezione sulle macchine in hosting condiviso: per questo siamo giunti alla conclusione di attivare e disattivare alcune funzionalità di php tra cui il register_globals.

Per … Continua a leggere »