google


Come aggiungere Google Analytics su WordPress

Postato in data marzo 27th, da Riccardo Esposito in Blog. 2 comments

Inserire Google Analytics in WordPress è un passaggio fondamentale per il tuo blog. In realtà questa suite è decisiva per qualsiasi progetto web. Mountain View, infatti, ha creato un vero e proprio monopolio sul tema dell’analisi dei dati. Un tempo si usavano altre piattaforme, come ad esempio Shinystat e altri contatori di visite, ma oggi l’attenzione è tutta per Google.

Il motivo è semplice: è la realtà più completa ed efficace per misurare le visite. Ma non solo, anzi: è ingiusto racchiudere Google Analytics in questa definizione. Con i dati registrati puoi monitorare praticamente tutto: frequenza di rimbalzo, pagine visitate, dispositivi, tempo di permanenza, contenuti più visitati in lassi di tempo diversi. Senza dimenticare gli obiettivi.

Esatto, gli obiettivi sono strumenti di analisi che consentono di isolare determinate metriche per metterle in evidenza in relazione a un bisogno concreto del progetto. Ad esempio, vuoi sapere … Continua a leggere »



Come indicizzare un blog WordPress su Google

Postato in data marzo 16th, da Riccardo Esposito in Blog. 5 comments

Questa è una domanda che molti utenti alle prime armi rivolgono al nostro support: abbiamo comprato un hosting WordPress, abbiamo un dominio, il progetto è online. Perché il mio blog non si trova su Google? Perché è così difficile essere presenti su questo motore di ricerca? Anche se digito il nome del blog non trovo il risultato sperato.

Un bel dramma perché è difficile far emergere le immagini e i contenuti se non c’è una buona indicizzazione. Ovvero se Google non riesce a trovare il tuo lavoro e a mostrarlo al pubblico: Mountain View ha tutto l’interesse di lavorare bene, vuole mostrare quello che pubblichi.

Però devi rispettare le regole del gioco, altrimenti Google non può fare in modo che il software – il crawler, o anche detto spider – passi tra le pagine del tuo lavoro. Questo per valutare e inserire nelle serp le pubblicazioni che … Continua a leggere »



Quali sono gli operatori di ricerca utili per fare blogging?

Postato in data marzo 9th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Gli operatori di ricerca sono fondamentali per chi vuoi usare Google nel migliore dei modi possibili. Queste combinazioni di simboli e parole non riguardano solo il motore di ricerca di Mountain View, ma una buona parte delle attività online che in qualche modo permettono al pubblico di cercare. E di interrogare un database più o meno ampio.

Ad esempio, puoi migliorare la ricerca di Twitter con determinati comandi perché stai cercando un contatto, o un’informazione. In questo caso gli operatori di ricerca possono aiutarti a ottenere un risultato raffinato. Un risultato che può essere utilizzato in diversi ambiti: per comodità personale, per lavorare meglio, per studiare il tuo campo di lavoro.

Per quanto riguarda il motore di ricerca più famoso del web, ovvero Google, puoi utilizzare gli operatori base e avanzati per ripulire la serp da tutto ciò che non ti serve. Questa è una gran … Continua a leggere »



Sito lento: Google prova nuove etichette nella SERP

Postato in data luglio 6th, da Riccardo Esposito in News. 4 comments

La velocità di caricamento di un sito web è un fattore decisivo per la user experience. Le persone hanno bisogno di siti web veloci, rapidi capaci di caricare in un attimo i contenuti più importanti.

Questione di secondi. Basta un attimo di incertezza e l’utente passa ad altro, clicca sulle frecce del browser e si dirige verso altri lidi. O meglio altri siti web. La piattaforma è solo un diario personale? Un blog WordPress senza significato? Poco importa, una visita in meno. Ma se il sito web rappresenta una fonte reale di lead, di contatti, allora la storia cambia.

Peggio ancora se il sito in questione è un ecommerce: la velocità di caricamento pagina è decisiva per mantenere le persone sulle schede, per migliorare l’esperienza dell’utente e quindi per aumentare le vendite. Secondo la ricerca di www.webperformancetoday.com un secondo di ritardo corrisponde a una … Continua a leggere »



5 modi per sfruttare Google Webmaster Tool

Postato in data dicembre 19th, da Riccardo Esposito in Generale. No Comments

Sai qual è uno dei passi fondamentali per ottimizzare blog e sito? L’attivazione del profilo Google Webmaster Tool, la piattaforma che ti permette di suggerire a Mountain View una serie di informazioni del tuo spazio web.

Qualche esempio? Google Webmaster Tool può essere usato per modificare il robot.txt, per definire la posizione geografica del sito e per intervenire in caso di penalizzazioni. Ma, soprattutto,  può essere usato per ottimizzare la tua strategia.

Esatto. Vale anche per la Search Engine Optimization: impossibile sfruttare al massimo il tuo sito senza i servizi del GWT al tuo fianco. Ecco qualche consiglio preso dall’articolo di Search Engine Land:

1. Codice HTML

Una delle principali funzioni del Google Webmaster Tool è il monitoraggio del codice HTML. Se ci sono errori nei meta tag – description duplicate o troppo brevi, title mancanti – Mountain View ti segnala l’errore nell’apposito pannello.

E … Continua a leggere »



Il duro lavoro del webmaster: 4 compiti da svolgere subito

Postato in data luglio 4th, da Riccardo Esposito in Generale. 4 comments

Tutti a parlare di SEO e di copywriting. Tutti a elogiare l’importanza dei contenuti, del posizionamento, del design. Ma chi si prende cura del caro, vecchio webmaster?

Il webmaster è colui che si occupa della salute del sito web, della manutenzione ordinaria e straordinaria. Perché un sito ha bisogno di mille attenzioni anche dopo la sua pubblicazione.

Mille? In questo articolo ne ho individuate quattro. Tutte fondamentali.

Google Webmaster Tool

Entrare ogni 6 mesi nel pannello di Google Webmaster Tool non è cosa saggia: devi utilizzarlo ogni giorno per controllare la salute del tuo sito e del tuo blog.

Il Google Webmaster Tool è una piattaforma fondamentale per individuare i problemi e per settare alcuni parametri di importanza strategica come la sitemap e il robot.txt.

Oltre alla manutenzione, il Google Webmaster Tool permette anche di scoprire dati importanti per l’ottimizzazione del sito. Tra questi abbiamo le query di ricerca con numero di impressioni … Continua a leggere »



Perché Google Plus e diventato indispensabile?

Postato in data giugno 17th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Prima di Google Plus c’era la SEO e c’erano i social network, due facce della stessa medaglia. Il principio era quello dei contenuti di qualità: tu scrivi articoli realmente utili, gli utenti li condividono su Facebook e Twitter.

In questo modo, i contenuti raggiungono nuovi webmaster e blogger disposti a linkarti. Con naturalezza, senza doppi fini, solo perché hai pubblicato qualcosa di utile e/o divertente.

Io creo contenuti di qualità, li condivido sui social e questi mi aiutano a raggiungere più utenti.

Poi, dopo la fallimentare parentesi di Google Buzz, è arrivato Google Plus. Ovvero un social che si fonde con il motore di ricerca e introduce due concetti fondamentali: l’authorship e l’authorank.

Detto in altre parole, aumenta l’attenzione sulla persona. Colleghi la pagina autore di un blog al tuo profilo Google Plus, e il motore di ricerca capisce che dietro un contenuto ci … Continua a leggere »



L’importanza della velocità per il tuo sito

Postato in data aprile 4th, da Serverplan in Generale, News. 2 comments

Una delle caratteristiche del nostro servizio di hosting, vps e dedicati che curiamo con maggiore attenzione è la velocità di risposta dei nostri server. Siamo convinti che un sito accessibile in pochi istanti abbia maggiori probabilità di essere visitato a lungo dagli utenti e di ottenere migliori valutazioni da parte dei motori di ricerca.

Il tempo di risposta di un sito non dipende però solo dalla connettività e dal server. Certo sono variabili queste che hanno grande importanza, ma anche l’ottimizzazione del sito può aiutare a ridurre inutili tempi di attesa per l’utente o per gli spider.

Grazie all’esperienza con i nostri clienti abbiamo potuto analizzare differenti soluzioni alle più comuni cause di lentezza di un sito. La procedura che suggeriamo per affrontare questo tipo di problemi è semplice e permette di raggiungere ottimi risultati in breve tempo.

1. Scoprire il problema

Ogni sito … Continua a leggere »



Quali sono le novità di Firefox 4?

Postato in data marzo 23rd, da Serverplan in News. No Comments

Mozilla ha da poco annunciato il rilascio di Firefox 4 e già il contatore di download ha raggiunto quota 5 milioni. C’era grande attesa per il rilascio della nuova versione del noto browser, vediamo quali sono le novità che troveremo.




0