google plus


8 profili Google Plus da seguire senza indugi

Postato in data dicembre 18th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Ormai è una tradizione del blog Serverplan: dare una mano a chi lavora nel mondo del web marketing per individuare fonti utili. Perché devi aggiornare sempre le tue competenze, devi trovare nuovi spunti per migliorare le pubblicazioni, la creazione dei contenuti, le attività SEO e SMM.

Nella mia quotidiana attività di web surfer individuo nuovi blog, leggo articoli, condivido link e segno nel mio taccuino Evernote i blog da inserire nelle selezioni di Serverplan. Il mio obiettivo? Migliorare il tuo feed reader. Ma oggi voglio aiutarti anche a ottimizzare le cerchie di Google Plus.

Ecco, quindi, gli account da seguire a occhi chiusi (secondo me).

Salvatore Russo – Un nome che è diventato un punto di riferimento nell’universo Google Plus. Ha scritto un libro dedicato all’argomento e sul suo blog pubblica costantemente aggiornamenti legati al mondo di Google Plus. Poi ci sono i webinar, gli Hangout, i riepiloghi dedicati alla cerchia … Continua a leggere »



Perché Google Plus e diventato indispensabile?

Postato in data giugno 17th, da Riccardo Esposito in Social media. No Comments

Prima di Google Plus c’era la SEO e c’erano i social network, due facce della stessa medaglia. Il principio era quello dei contenuti di qualità: tu scrivi articoli realmente utili, gli utenti li condividono su Facebook e Twitter.

In questo modo, i contenuti raggiungono nuovi webmaster e blogger disposti a linkarti. Con naturalezza, senza doppi fini, solo perché hai pubblicato qualcosa di utile e/o divertente.

Io creo contenuti di qualità, li condivido sui social e questi mi aiutano a raggiungere più utenti.

Poi, dopo la fallimentare parentesi di Google Buzz, è arrivato Google Plus. Ovvero un social che si fonde con il motore di ricerca e introduce due concetti fondamentali: l’authorship e l’authorank.

Detto in altre parole, aumenta l’attenzione sulla persona. Colleghi la pagina autore di un blog al tuo profilo Google Plus, e il motore di ricerca capisce che dietro un contenuto ci … Continua a leggere »




0