Cos’è il dominio?

Il dominio è il nome alfanumerico tramite il quale è possibile accedere al server sul quale sono presenti il sito internet e i suoi file. Se per trovare un’abitazione si fa riferimento al suo indirizzo civico, sul Web l’utente può accedere alle informazioni di cui ha bisogno (ad esempio quelle presenti su un sito internet) utilizzando il nome del dominio come indirizzo.
La Sigla alfabetica alla destra dell’ultimo punto è denominata dominio di primo livello (TLD) e denota generalmente l’appartenenza ad una zona geografica (.it nel caso dell’Italia) oppure ad una data categoria (.com per le organizzazioni commerciali).
La restante parte è costituita dal dominio di secondo livello ed eventuali domini di terzo livello separati da un punto. L’indirizzo finale avrà la forma secondolivello.primolivello, come nel caso di serverplan.it .

In quanto univoco, il nome del dominio per il quale avviare la procedura deve essere disponibile, ovvero non deve essere già registrato da terzi, e può essere formato solo da caratteri alfanumerici e il simbolo del trattino “-”.

Per registrare un dominio, è necessario rivolgersi a particolari aziende come ServerPlan, ovvero certificate e autorizzate dall’autorità competente. Tali aziende sono chiamate registrar.

[Torna all’elenco SEZIONI delle F.A.Q.][Torna all’elenco delle F.A.Q. DOMINI]