Blog


6 modi (semplici ed efficaci) per catturare l’attenzione del lettore

Postato in data settembre 18th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Questo è uno dei punti essenziali della tua strategia di blogging: devi catturare subito l’attenzione del pubblico. Non puoi permettere che lo sguardo si disperda altrove e devi lavorare subito su questa realtà: le persone abbandonano le pagine con una semplicità strabiliante. Basta un attimo di distrazione per ritrovarsi con un utente disinteressato.

A cosa devi questa condizione? Un po’ alla natura stessa delle pagine web, ricche di banner e link che attirano l’attenzione. Poi non dimenticare la citazione di Marshall McLuhan: il medium è il messaggio. I contenuti si formano (e deformano) in relazione al contenitore. Ovvero alla natura del web, sempre pronta a lanciarti da una parte all’altra della rete.

Quindi, come si riassume tutto questo? In una grande regola: mai perdere l’attenzione del lettore. Ma soprattutto conquistala subito. Facile a dirsi, ma a farsi? Quali sono i metodi offerti … Continua a leggere »



Come inserire banner su un blog WordPress

Postato in data settembre 11th, da Riccardo Esposito in Blog. 2 comments

Esatto, ecco il problema comune: come inserire banner su WordPress? Come portare le persone da un punto all’altro del web? Perché in fin dei conti questo è il tuo obiettivo: fare in modo che il pubblico arrivi su una pagina utile per i tuoi scopi. E questi scopi si allineano perfettamente al lavoro di inbound marketing. Di cosa sto parlando esattamente?

Quest’opera chiara che si riassume nel fare in modo che le persone ti trovino nel momento in cui hanno bisogno di te. Mentre le landing page soddisfano esigenze transazionali, tra le quali quelle commerciali, gli articoli rispondo alle domande e alle query informazionali.

Il blog dà risposte pratiche, crea pubblico, fidelizza il lettore. E attraverso i link interni puoi portare la tua audience dove preferisci. In questa grande famiglia di collegamenti ipertestuali si inseriscono anche i banner. Ma eccoci alla domanda: … Continua a leggere »



Quali sono i migliori plugin per la sicurezza di WordPress?

Postato in data settembre 4th, da Riccardo Esposito in Blog. 4 comments

I plugin per la sicurezza di WordPress sono elementi indispensabili per mantenere equilibrio nel tuo lavoro online. Non puoi ignorare questo punto. Per lavorare nel miglior modo possibile non basta creare un blog: devi anche essere in grado di proteggerlo dagli attacchi.

Il web non è mosso sempre da buone intenzioni. Ci sono situazioni che mettono a dura prova la sicurezza del tuo sito web, e non sempre WordPress ha la risposta per contrastare le insidie che si nascondono su internet. Ecco perché hai bisogno di estensioni di qualità.

Hai bisogno di plugin per la sicurezza di WordPress, per garantire alle tue pubblicazioni la serenità necessaria. La battaglia per un web più sicuro ha abbracciato da tempo soluzioni diverse per evitare attacchi e furti di dati. Uno di questi è il passaggio da HTTP a HTTPS.

È sufficiente comprare un certificato SSL per il … Continua a leggere »



Google Chrome e HTTPS: da ottobre sito non sicuro anche per dati generici

Postato in data agosto 31st, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

La corsa verso l’HTTPS è iniziata già da qualche tempo e Google è sempre stato promotore di questa soluzione. In questo modo si propone un web più sicuro, c’è tutela dei dati sensibili grazie a un passaggio di dati crittografato. E Mountain View ha deciso di fare una differenza.

Una differenza netta tra chi usa e chi evita questa soluzione. Primo passo: l’HTTPS diventa un fattore di posizionamento. Si tratta di un elemento minimo. Ma è uno step per definire la linea soprattutto per i siti web che chiedono dati sensibili. Come il numero della carta di credito e password. Secondo passaggio: Chrome mostra l’etichetta Sito Non Sicuro.

Da leggere: HTTPS sempre più necessario per Google



Come modificare la pagina login di WordPress

Postato in data agosto 3rd, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

La domanda che spesso si trova nella posta del support, tra le domande di chi acquista un hosting e vuole iniziare a fare blogging: come personalizzare la pagina login di WordPress? Le ragioni che si nascondono dietro a questa esigenza sono tante. Spesso sono i blog aziendali a chiedere questa modifica, per accogliere i collaboratori con il proprio brand.

Oppure hai creato un forum, un blog basato sui contenuti generati dagli utenti. O hai un progetto editoriale in cantiere e vuoi dare il benvenuto a chi scrive articoli per te. Quindi vuoi cambiare il logo di default con quello della tua realtà. Magari vuoi aggiungere uno sfondo personalizzato, consentire di accedere con gli account social.

Puoi anche cambiare URL del login. Tutto questo è possibile. Ma quindi, come personalizzare la pagina login di WordPress? In realtà basta poco, non devi essere per … Continua a leggere »



5 plugin per le gallerie foto su WordPress

Postato in data luglio 24th, da Riccardo Esposito in Blog. 8 comments

Cerchi i migliori plugin per gallerie foto su WordPress? Mi sembra una richiesta sacrosanta. Hai una marea di immagini da organizzare perché il tuo lavoro di blogging si basa proprio su questo, su un lavoro continuo di shooting e pubblicazioni.

Sei un fotografo e usi il blog per promuovere i tuoi lavori, in ottica inbound marketing. Oppure sei un travel blogger e comunichi con il tuo pubblico grazie alle immagini. Devi mostrare, devi fare in modo che le persone ammirino il proprio soggiorno in una determinata località. Situazione simile: il tuo food blog ha bisogno di un metodo per gestire le foto.

Perché un progetto del genere si basa su un discorso simile: le ricette devono essere mostrate, gestite con cura attraverso i contenuti visual. I video tutorial funzionano bene, ma non sempre sono la situazione ideale. A volte basta organizzare gli … Continua a leggere »



Come creare contenuti senza blog aziendale

Postato in data luglio 10th, da Riccardo Esposito in Blog. No Comments

Uno dei grandi limiti: per creare contenuti devi avere un blog aziendale. Devi acquistare un hosting di qualità, devi prendere un dominio e caricare i tuoi articoli su WordPress. In questo modo puoi dare il via al processo di inbound marketing che porta le persone interessate.

Il meccanismo funzione, porta dei vantaggi reali. Soprattutto se riesci a misurare le conversioni con un lavoro di analisi. Però è un mito che deve essere spezzato: puoi creare contenuti anche senza un blog. Addirittura puoi andare oltre la scrittura e lavorare su fronti differenti.

Sembra assurdo, vero? Per un web writer come me è un vero colpo al cuore. In ogni caso devo essere giusto nelle valutazioni: non è impossibile fare content marketing al netto del blog.

Anzi, in qualche caso è giusto così. Il blog diventa superfluo quando la tua audience va oltre il classico … Continua a leggere »



Memcached: installiamo e configuriamo il CMS per velocizzarlo!

Postato in data giugno 29th, da Danilo Stefani in Blog. No Comments

Memcached è un sistema cache in RAM a oggetti distribuiti, gratis e open-source. E’ stato sviluppato da “Danga Interactive” per migliorare la velocità del portale “LiveJournal” che ancora oggi è uno dei domini che usano tale sistema di cache (tra i molti cito “Wikipedia”, “Flickr”, “WordPress.com”). Sito ufficiale.

L’idea è quella di memorizzare in RAM piccoli frammenti di dati che vengono chiamati molto spesso, come risultati di chiamate di database o chiamate API o rendering di intere pagine.
Essendo la RAM una memoria molto veloce, tali chiamate verranno effettuate solamente una volta (la prima volta) e saranno memorizzate in RAM da memcached che le “servirà” direttamente invece che farle nuovamente processare.
Risparmio in termini di tempo di attesa e CPU elevatissimo, soprattutto se si ha il problema di memorizzare tanti dati in cache (in termini di megabyte, basta pensare ad uno dei portali … Continua a leggere »



Wannacry: mettiamo in sicurezza il nostro Windows Server

Postato in data giugno 26th, da Christian Cantinelli in Blog. 3 comments

A metà Maggio è stato registrato uno dei più massicci attacchi su scala mondiale. Parliamo di circa 74 Paesi mandati in tilt e migliaia di computer compromessi, tra cui utenze casalinghe, aziendali, pubbliche amministrazioni e strutture sanitarie. Tutti infettati dal famigerato ransomware WannaCry (anche detto Wanna Decryptor 2.0, WCry 2, WannaCry 2 e Wanna Decryptor 2).

Ma cosa fa esattamente e come proteggerci? Vediamolo



Scrittura creativa: perché è fondamentale nel web marketing?

Postato in data giugno 15th, da Riccardo Esposito in Blog. 1 Comment

La scrittura creativa è uno dei tanti strumenti a disposizione di chi fa web marketing. E in particolar modo di chi lavora con i contenuti. Vale per chi si occupa di blogging, di native advertising e, in generale, di chi scrive testi da pubblicare online.

Ora già immagino la tua reazione: ma la scrittura online non risponde alle regole del SEO copywriting? I contenuti scritti non sono il materiale utile per posizionare una pagina su Google? Sì ma non solo. O meglio, ci sono dei passaggi chiave da rispettare per rientrare nelle grazie di Mountain View. Come l’ottimizzazione del tag title e della meta description.

Ma l’obiettivo ultimo non è piacere al motore di ricerca: devi dare dei contenuti alle persone funzionali al tuo scopo. Devi creare un pubblico e farti notare dalle persone che vuoi raggiungere. Questa è la logica inbound … Continua a leggere »




hosting